Calciomercato in tempo reale

Matera, under in arrivo. Il punto su Gori, Rainone, Tomi e Jefferson

Battista, ph Ternana Calcio
Battista, ph Ternana Calcio
- 65408 letture

Si chiama Ignazio Battista il nuovo elemento under che il Matera sta per ricevere nel ritiro di Serravalle di Carda, così come riporta il Quotidiano del Sud. Tarantino di nascita e di proprietà della Ternana Unicusano, l'esterno offensivo classe 1997 è stato soprannominato "il Robben di Taranto" per le qualità eccelse che gli hanno permesso di scalare le giovanili italiane, con somiglianze nette col campione olandese del Bayern Monaco. Esterno brevilineo dotato di gran velocità e di un ottimo dribbling, i soprannomi lasciano sempre il tempo che trovano dato che, incondizionatamente, il campo potrà farlo affermare solo con connotati ed espressioni calcistiche proprie. Battista ha dalla sua 7 presenze in Serie B con la maglia della Ternana nella prima parte della scorsa stagione, mentre da gennaio in poi è andato in prestito alla Viterbese, con la quale ha disputato 6 partite. E' atteso da Auteri in ritiro proprio in queste ore.

Capitolo Gori. Situazioni burocratiche da risolvere, poi il tarantino si aggregherà al ritiro biancazzurro dall'inizio della prossima settimana. Per Jefferson, il nome in attacco che vi abbiamo fatto due giorni fa (clicca qui), la trattativa ha preso corpo ed è in fase avanzata: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il brasiliano 29enne potrebbe diventare del Matera già nella prossima settimana, con un accordo di massima trovato su base biennale. Acquisto, questo, avallato da mister Auteri, che ha fatto fortemente il suo nome approfittando anche dei buoni rapporti che la società lucana ha col procuratore del giocatore, Mariano Grimaldi. Stesso agente anche di Pasquale Rainone, altro nome che vi abbiamo dato in anteprima ad inizio settimana (clicca per rileggere) e per il quale c'è da trattare con la Casertana, che al momento non vuole privarsi del difensore ex Ischia senza una contropartita economica. Per Giovanni Tomi, invece, è tutto fatto: l'ex Prato, svincolato, è pronto a raggiungere Serravalle di Carda la prossima settimana.

© Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta I Am Calcio Matera.

Giovanni Colucci