Calciomercato in tempo reale

La Virtus Gioiese si regala un centravanti di caratura nazionale

Piscitelli con il DS Riccio
Piscitelli con il DS Riccio
- 10212 letture

Arriva il grande colpo in casa Virtus Gioiese; la società del Presidente Maurizio Conte ha ufficializzato nelle scorse ore l’arrivo di Andrea Piscitelli, attaccante classe 1991 con un passato molto prestigioso alle spalle. Nel suo curriculum spiccano le stagioni vissute nel settore giovanile della Roma e del Frosinone e diversi campionati di Serie D e C2 disputati nel basso Lazio e in Abruzzo. Dopo alcuni anni tra Eccellenza e Promozione, Piscitelli la scorsa stagione si è accasato nello Sparta San Tammaro, dove ha messo a segno 15 reti in appena 10 gare.

Soddisfattissima la dirigenza della Virtus Gioiese, che sostituirà così il partente D’Abbiero, accasatosi alla Polisportiva Volturno. Le parole del Direttore Sportivo Vincenzo Riccio: “come si dice, morto un papa se ne fa un altro; ci siamo dispiaciuti molto per l’atteggiamento avuto da D’Abbiero, promessosi sposo di due squadre contemporaneamente nonostante il trattamento che gli riservammo lo scorso anno. Adesso voltiamo pagina e andiamo avanti. Abbiamo individuato in Andrea l’elemento perfetto per la nostra squadra, una ragazzo giovane ma con un’esperienza invidiabile da tutto il circondario; quando era alla Roma ha avuto modo di giocare accanto a futuri campioni, quali Florenzi e Bertolacci per esempio, per cui ha un bagaglio incredibile. La squadra sta venendo su piano piano, dopo le conferme dei vari Cembalo, Ricciardi, Santomassimo, Abbondanza, Delli Veneri e Cioffi e gli arrivi di Reveglia, Iuliano e Focareta siamo a buon punto. Non escludiamo altre sorprese, ma assicuro i tifosi che ci saremo, non per partecipare ma per vincere”.

Giuseppe Borrelli