Calciomercato in tempo reale

Tanti colpi in poche ore per il Falciano, con un grande big in attacco

Riccio al momento della firma
Riccio al momento della firma
- 8626 letture

Il Falciano Calcio 2016 ha vissuto due giornate frenetiche, con quattro colpi importanti messi a segno dalla società del Presidente Bonifacio Di Donato. L’innesto più importante arriva in attacco, con l’arrivo di Pasquale Riccio, centravanti di lungo corso, con militanza nella Casertana, nel Castel di Sangro, nella Puteolana e in diverse altre società tra Serie D, Eccellenza e Promozione. Nonostante l’interessamento di società di categoria superiore, il Direttore Sportivo Gennaro Palazzo è riuscito ad assicurarsi le prestazioni di Riccio, legandolo al nuovo progetto falcianese.

Del nuovo corso farà parte anche Filippo Li Petri, attaccante giovane (classe 1999) ma pronto a dimostrare il proprio potenziale dopo la scorsa stagione vissuta al Mondragone (fu protagonista anche nel campionato juniores). Altro giovane in arrivo è Leonard Messe Mvoussa, difensore classe 1996. Centrale roccioso ma veloce, Leonard scende di categoria (provenienza Cardito Calcio in Prima) per unirsi anche lui a questo grande famiglia.

Il reparto difensivo infine si completa con l’arrivo di Rodolfo Papa, fresco di ritorno in casa, dopo aver indossato già in passato la casacca falcianese. Insomma l’idea della squadra è ben chiara, disputare un grande campionato con un’ottima rosa, composta da ragazzi del luogo e dei paese limitrofi, per portare in alto l’intero versante del Massico.

Giuseppe Borrelli