San Nicola Calcio. Ieri la prima amichevole contro le Aquile Rosanero

Amichevole
Amichevole
- 15213 letture

E’ con un successo di misura, per 1-0 contro le Aquile rosanero, che il San Nicola Calcio fa suo il primo test match della stagione giocato contro una formazione di categoria senior. A decidere l’incontro, andato di scena allo stadio Talamonti di Caserta, è stata una rete siglata proprio in avvio di ripresa, da uno dei nuovi arrivi più attesi di quest’anno: Pasquale Ferrari.

Un test questo, a dispetto della categoria di appartenenza della formazione rosanero (la seconda, ma in società si guarda ancora con fiducia alla possibilità di un ripescaggio in prima), assai probante per gli uomini del duo Letizia-Venale, se è vero, come è vero, che l’undici casertano è infarcito in ogni reparto da giocatori, come Portone, Rossi, Papa, Barletta solo per citare qualche nome, che possono vantare in tempi recenti, stabili trascorsi nei campionati di Prima Categoria e superiori.

Ad un primo tempo molto equilibrato, in cui il San Nicola Calcio ha tenuto perfettamente il campo, mettendo in luce buone qualità soprattutto in fase difensiva, ha fatto da contraltare una seconda frazione di gioco mutilata di circa venticinque minuti, causa guasto tecnico dell’impianto di illuminazione della struttura che ha ospitato l’incontro. Venti minuti in ogni caso sufficienti ai verdeblu per portare a casa il successo, come detto, grazie alla rete al 1’minuto della ripresa di Ferrari.

Soddisfazione per quanto visto in campo da parte del direttore sportivo Raffaele Solla: “la squadra sta rispondendo bene agli stimoli; affrontare squadre come le Aquile rosanero rappresenta per noi un banco di prova più che attendibile per tastare concretamente il nostro livello rispetto alle formazioni che ci ritroveremo ad affrontare nel prossimo campionato; non ci resta che continuare su questa strada”.

Prossimo appuntamento, domani, alle ore 16:30 a Castelvolturno per affrontare la formazione locale.

 

Stefano Casella

Maurizio Morante