3° Cat/B. S. Andrea vola, poker Treglia ed Alvignanese

RFC Lions Ska Caserta
RFC Lions Ska Caserta
- 6362 letture

La capolista Sant’Andrea del Pizzone fa cinque su cinque nella quinta giornata del campionato di Terza Categoria, uscendo vittoria anche dall’ostico campo del Castel Morrone 2015. Finisce 2-1, con firme di Miraglia e Zannini. Cade in casa la prima inseguitrice, la Nuova Juve Sammaritana, fermata tra le mura amiche dalla Rinascita Alvignanese con uno spettacolare 4-3. Padroni di casa a segno con Di Tella (doppietta) e Bovienzo; per gli ospiti reti di Romano, Riccio, Valentino e Altieri. Ne approfitta il Treglia Calcio, che rifila un secco 4-0 al Real Collepiano ed aggancia proprio i sammaritani al secondo posto. Reti di Scaramuzzo (doppietta), Scirocco e Caserta.

Torna al successo dopo due anni la RFC Lions Ska Caserta, che su un campo ai limite della praticabilità ribalta la Newell’s Old Boys vincendo per 3-1. Vitulatini subito in vantaggio con Buonocore, con i casertani abili a non subire il colpo e ribaltare i conti già nel primo tempo, Moustafa e Mariko; nella ripresa Sowe chiude i conti. L’Alife Calcio infine centra il quarto pareggio stagionale sul campo del Lauro; contro i sessani finisce 2-2, con doppietta locale di Peluso e reti ospiti firmate Ciaramella e Cirioli.

In classifica il Sant’Andrea sale a quota 15, staccando di cinque lunghezze la coppia Sammaritana / Treglia, con 10 punti. Al quarto posto si forma un terzetto, formato da Alife, Alvignanese e Castel Morrone, tutte con 7 punti. Il Vitulazio resta fermo a quota 6, conservando una sola lunghezza sulla RFC Lions, salita a 5 punti. Chiudono Lauro, con 2 punti, e Collepiano, ancora a secco.

Giuseppe Borrelli