3° Cat/B. S. Andrea vola, poker Treglia ed Alvignanese

RFC Lions Ska Caserta
RFC Lions Ska Caserta

La capolista Sant’Andrea del Pizzone fa cinque su cinque nella quinta giornata del campionato di Terza Categoria, uscendo vittoria anche dall’ostico campo del Castel Morrone 2015. Finisce 2-1, con firme di Miraglia e Zannini. Cade in casa la prima inseguitrice, la Nuova Juve Sammaritana, fermata tra le mura amiche dalla Rinascita Alvignanese con uno spettacolare 4-3. Padroni di casa a segno con Di Tella (doppietta) e Bovienzo; per gli ospiti reti di Romano, Riccio, Valentino e Altieri. Ne approfitta il Treglia Calcio, che rifila un secco 4-0 al Real Collepiano ed aggancia proprio i sammaritani al secondo posto. Reti di Scaramuzzo (doppietta), Scirocco e Caserta.

Torna al successo dopo due anni la RFC Lions Ska Caserta, che su un campo ai limite della praticabilità ribalta la Newell’s Old Boys vincendo per 3-1. Vitulatini subito in vantaggio con Buonocore, con i casertani abili a non subire il colpo e ribaltare i conti già nel primo tempo, Moustafa e Mariko; nella ripresa Sowe chiude i conti. L’Alife Calcio infine centra il quarto pareggio stagionale sul campo del Lauro; contro i sessani finisce 2-2, con doppietta locale di Peluso e reti ospiti firmate Ciaramella e Cirioli.

In classifica il Sant’Andrea sale a quota 15, staccando di cinque lunghezze la coppia Sammaritana / Treglia, con 10 punti. Al quarto posto si forma un terzetto, formato da Alife, Alvignanese e Castel Morrone, tutte con 7 punti. Il Vitulazio resta fermo a quota 6, conservando una sola lunghezza sulla RFC Lions, salita a 5 punti. Chiudono Lauro, con 2 punti, e Collepiano, ancora a secco.

Giuseppe Borrelli