Albanova. Il comunicato della società sulla vicenda Negozio

Albanova Calcio
Albanova Calcio

L'Albanova Calcio, dopo aver appreso dai media la notizia del fermo del calciatore diciannovenne Antonio Negozio, ha emesso questo comunicato sulla propria pagina ufficiale Facebook che riportiamo:

L'Albanova Calcio apprende con dispiacere la notizia circa il fermo del tesserato Antonio Negozio. La società attende con fiducia che la giustizia faccia il proprio corso ed esprime vicinanza al ragazzo. Abbiamo sempre concepito il calcio come elemento di sviluppo sociale, soprattutto per ciò che concerne i giovani del territorio come Negozio. Trattandosi di un evento che investe la sfera personale e non quella calcistica, nel rimettersi al lavoro degli organi competenti, il club ritiene opportuno lasciare aperte le proprie porte ad un ragazzo di 19 anni, nella speranza di potergli offrire con lo sport un contributo positivo in un momento delicato.

La Redazione