Il Villa di Briano ritrova la vittoria e ferma la seconda della classe

Villa di Briano
Villa di Briano

Al Comunale di Villa di Briano è andata in scena la sfida tra due delle migliori compagini del girone A della Seconda Categoria, con i padroni di casa che hanno ricevuto il Falciano Calcio 2016, la seconda della classe.

I ragazzi di Mister Laiso avevano un unico obiettivo, dimenticare la brutta figura di sette giorni fa contro il Real Lusciano, rilanciando inoltre le proprie ambizioni nella corsa ai play off. Per i rossoblù si registravano assenze importanti, con Gallo e Diano indisponibili ed Oliva e Romano squalificati, però ritrovavano Cantile, Biffaro e Fabozzo.

La gara parte subito nell’equilibrio, con i primi minuti molto combattuti a centrocampo. Il risultato si sblocca solo al 18°, sugli sviluppi di calcio di punizione calciato da Giuliano; sponda perfetta di Di Puorto e Garofano deve solo spingerla dentro, per l’1-0 parziale. I falcianesi cercano l’immediata risposta, ma il muro brianese difensivo risponde bene, con la barriere umana composta da Coraggioso e Fabozzo non lascia passare nessuno. Alla mezz’ora ci prova il solito Caterino, ma Verrone compie una vera prodezza, conservando la propria porta inviolata. Non è da meno Ricciardi, che salva su Giuliano, nuovamente su calcio pazziato. Il primo tempo si chiude con i locali avanti di una rete.

La ripresa si apre con lo stesso copione, con i centrocampo che dà vita ad una vera e propria battaglia calcistica. Il solito Giuliano sfiora il raddoppio sempre cu calcio di punizione, sfiorando la traversa; è il preludio alla rete, che arriva sugli sviluppi di un corner battuta da Biffaro, con l’inzuccata perfetta di Coraggioso. Il folletto brianese Garofano potrebbe chiudere i giochi, ma calcio alto da posizione invitante. L’ultimo quarto d’ora vede i falcianesi cercare la rete che riaprirebbe i giochi, con più insistenza, ma la retroguardia brianese non molla. Solo nel recupero arriva la rete ospite, con Stasino che dimezzo lo svantaggio con un tiro da fuori area, dopo una respinta difensiva. È l’ultima emozione ed il triplice fischio dell’arbitro chiude i giochi; finisce 2-1.

Villa di Briano: Verrone, Di Puorto, Caterino, Battista, Fabozzo, Coraggioso, Cantile, Giuliano, Russo, Biffaro, Garofano.

Falciano Calcio: Ricciardi, Spada, Mvoussa, Borzacchiello, De Felice, Bianco, Varone, Papa, Stasino, Ginestra, Caterino.

Marcatori: 18° Garofano (V), 62° Coraggioso (V), 92° Stasino (F)

Giuseppe Borrelli