Calciomercato LIVE

Lo Sporting Pietrelcina espugna Piedimonte: Manco ancora trascinatore

V. Manco, Sp. Pietrelcina
V. Manco, Sp. Pietrelcina

Piedimonte Massicano. Gara senza storia a Piedimonte con lo Sporting Pietrelcina che si conferma in grande crescita, sia in termini di risultati che in termini di qualità di gioco e grande coinvolgimento dei ragazzi. Una vittoria importantissima, quella di oggi che i ragazzi e la società dedicano al proprio capitano Maccauro ed a Vincenzo Ferraro: il primo fermo per squalifica, il secondo per impegni di studio impellenti che lo costringono ad essere poco presente in questi frangenti.

Inizia subito all'attacco lo Sporting che nel giro di quattro minuti già è in vantaggio. L'azione vincente parte da dietro con Cocchiaro che lancia Manco che a sua volta serve Fuccillo che mette in area per il velocissimo Brogna che anticipa il portiere in uscita e mette in rete per l'1-0. Il campo molto pesante non da merito ulteriore alla notevole condizione fisica e atletica dello Sporting che ci prova all'11' anche con Collarile ma la sfera è alta. Al 13' gli ospiti vanno vicinissimi al raddoppio: splendida punizione di Pepe che coglie il palo e sulla respinta Collarile alza di poco alto. Sporting padrone del campo e al 18' arriva il raddoppio: Brogna serve Iarusso sulla sinistra, il terzino azzurro mette un traversone in area dove è pronto Manco che in elevazione mette contro tempo il portiere ed insacca per il 2-0. Il Piedimonte si fa vedere con una conclusione da fuori area ma Minichiello vola alla sua sinistra e para. Al 32' azione corale di prima dello Sporting con Cocchiaro che serve Fuccillo, supera due avversari e a giro mette in gol grazie ad un tiro bellissimo realizzando il 3-0. Lo Sporting gioca bene ed in tranquillità e prima della chiusura del tempo sfiora il terzo gol: progressione di Fuccillo, servizio in area per Manco ma la conclusione acrobatica del numero 17 azzurro trova il portiere di casa a negargli il bis. Il primo tempo si chiude sul 3-0 per gli ospiti.

Nella ripresa si vede lo stesso copione. Lo Sporting Pietrelcina cerca subito di chiudere la gara: al 3' progressione di Pepe sulla sinistra, servizio di precisione per Manco che in rovesciata cerca il gol della domenica ma la conclusione è di poco fuori. L'appuntamento, però, è rimandato solo di 3' minuti. Sempre Pepe dalla sinistra, da calcio d'angolo, mette in area e Manco di testa sigla il 4-0 e la sua personale doppietta. E' il suo 16° sigillo da quando (da dicembre) è al Pietrelcina. Dopo il quarto gol la gara non ha più storia e il triplice fischio arriva a certificare la vittoria dello Sporting Pietrelcina. La formazione del presidente Maioli e di mister Catullo può festeggiare e portare a casa la terza vittoria consecutiva in trasferta (San Nicola, Carinola e Piedimonte) e mettere il 30° sigillo in classifica portandosi in una posizione interessante, con lo sguardo più rivolto verso l'alto che verso il basso.

Real Piedimonte - Sporting Pietrelcina 0 - 4

R. Piedimonte: Migliore, Bruno, Sportiello (dal 1' st. Di Lorenzo) Marino, Sarno, Fusco, Martino M., Sancermone (dal 13' st. Fusco), Martino G., Prassino (dal 16'st. Persico), Martino G. In panchina: Ricciardi, Martino F. . Allen. Sciarretta.

Sporting Pietrelcina: Minichiello, Cocchiaro (dal 20' st. Inglese), Iarusso, Kidiera, Reale, De Simone, Pepe, Collarile, Manco, Fuccillo, Brogna (dal 15' st. Caruso). In panchina: Moriconi. Allen. Catullo.

Arbitro: Lorenzo Corrado di Napoli.

Reti: al 4' pt. Brogna; al 18' pt. Manco; al 32' pt. Fuccillo; al 6' st. Manco.

Espulso: Martino Gianluca al 35' st. per doppia ammonizione.

La Redazione