Calciomercato LIVE

Il San Marco Vitulatina gioca a tennis con la Vis Capua: finisce 6-2

Mr Merolillo e il collaboratore Nacca
Mr Merolillo e il collaboratore Nacca

Il derby del basso Volturno se lo aggiudica la Vitulatina schiacciando al "Comunale la Vis Capua con il punteggio tennistico di 6-2. Mister Merolillo manda in campo l'artiglieria pesante con le due bocche da fuoco Massaro-Faenza e si affida all'estro e alla fantasia di Monaco e Di Gaetano. La squadra risponde alla grande, sciorinando un gioco bello e a tratti esaltante. Mister Piccolo della Vis Capua si affida ai veterani del gruppo per risalire la china ma vede ben presto soccombere i suoi per la troppa differenza di caratura tecnica tra le due squadre.

Nonostante il vantaggio al 15' con Zanfardino, la Vis Capua non regge l'urto della Vitulatina che in 5 minuti, prima pareggia al 31' con l'ex di turno, Alessio Massaro, su assist di Monaco, poi, proprio quest'ultimo, con un perfetto tiro a giro, porta in vantaggio i suoi. Il terzo sigillo arriva al 44' con Faenza abile a sfruttare un delizioso assist di Grillo (altro ex Vis Capua).

Sulle ali dell'entusiasmo arriva, in apertura di ripresa, la quarta rete della Vitulatina: al minuto 50 è ancora Monaco, dopo aver superato il centrocampo, a mandare in rete Massaro (al 9° centro in campionato) infilando per la quarta volta il portiere Del Bene. Dopo svariate azioni pericolose della Vitulatina, la Vis Capua rivede la luce al minuto 80 accorciando le distanze con un gran gol di Antonio Aglione. Nemmeno il tempo di esultare che l'ariete Faenza cala il poker (12° centro in campionato) servito magistralmente dall'ex Casertana Lele Di Gaetano che a sua volta al minuto 90 mette la firma sul match per il 6-2 finale. Apoteosi, quindi, al triplice fischio dell'arbitro Carmela De Rosa di Napoli per la terza vittoria consecutiva di Fabozzi (altro ex Vis Capua) & co.

"La squadra ha disputato un'eccellente partita" esordisce Mister Merolillo, "ci prepariamo ad affrontare il big match di Vitulano con il morale a mille. Ho fiducia nei ragazzi". "Oggi ho vissuto momenti di puro godimento calcistico" gli fà eco il collaboratore Giorgio Nacca, "vedere i ragazzi gestire palla e fare tiki-taka stile catalano è stata un'emozione unica.

Nel prossimo turno la Vis Capua ospiterà la capolista Teano in uno dei più classici testa-coda, mentre la Vitulatina sarà di scena a Vitulano per continuare il sogno chiamato play-off.

Ufficio Stampa S. Marco Vitulatina

Maurizio Morante