2° Cat/A. Il derby tra Sacro Cuore e Real Lusciano va ai cancellesi

Sacro Cuore CA - Real Lusciano 2016
Sacro Cuore CA - Real Lusciano 2016

Nell’ultima uscita casalinga della stagione il Sacro Cuore Cancello Arnone porta a casa il derby contro il Real Lusciano

I cancellesi partono forte, riuscendo però a sbloccare il risultato solo al minuto 26, con Cacciapuoti che insacca di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dopo la rete gli ospiti si sbloccano, rendendosi più volte pericolosi alla cerca della rete del pareggio, senza però mai impensierire veramente Luongo. Il primo tempo si chiude 1-0.

Nella ripresa il Sacro Cuore cerca di chiudere subito i conti, ma prima Gallo e poi Ciccarelli non riescono a centrare il bersaglio. L’occasione più ghiotta capita proprio sui piedi di quest’ultimo, che potrebbe raddoppiare il divario dagli undici metri, ma si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore avversario, sbagliando così il penalty del possibile 2-0. Raddoppio che comunque non tarda ad arrivare, con Di Fraia che, appena entrato, si fa largo nella retroguardia avversaria e si presenta solo davanti al portiere e lo fulmina. I luscianesi colpiscono una traversa ma non incidono più fino al termine: finisce 2-0 per i padroni di casa.

Nel prossimo fine settimana ultimo impegno per i ragazzi del Presidente Cacciapuoti, con la trasferta in casa della terza della classe, il Falciano Calcio. saranno gli ultimi 90 minuti, perché all’ultima giornata arriverà la vittoria a tavolino contro il ritirato Fulgor Sparanise. Nella migliore delle ipotesi sarà sesto posto per i cancellesi, attualmente ottavi ma ben distanti dalle zone che contano.

Giuseppe Borrelli