Calciomercato LIVE

Casamarciano-Marcianise 1-0: la decide una punizione di Foglia

Le squadre al fischio di inizio
Le squadre al fischio di inizio

L’US Marcianise comincia il girone di ritorno a Casamarciano in una partita sulla carta scontata vista la classifica ma che si mostra da subito tosta.

I padroni di casa sono un’altra squadra rispetto all'andata (finita 4 a 0 per i biancoazzurri) visto che si sono anche rinforzati nel mercato invernale.

Primo  tempo a senso unico col Marcianise che fa la partita ma il Casamarciano si difende bene. Ospiti pericolosi al sedicesimo minuto con Pingue che da posizione laterale colpisce la traversa con un tiro-cross carico di effetto. Passano 5 minuti e il Marcianise sfiora il goal con un colpo di testa di Liccardi alto di poco, su lancio millimetrico di Russo da centrocampo. Alla mezz’ora pericoloso il capitano Pietro Famiano, su cui spesso c’è una triplice marcatura, con una delle sue famose punizioni che sfiora il palo. L’occasione più ghiotta dei marcianisani per passare in vantaggio è sui piedi di Pingue che, da posizione ravvicinata, a tu per tu con il portiere, calcia fuori di poco. Finisce così il primo tempo a reti inviolate.

Secondo tempo che comincia sulla falsariga del primo. Due minuti e Maietta calcia di poco a lato da fuori area su sponda di Liccardi. I locali nella seconda frazione di gioco sono più pericolosi rispetto al primo tempo ma non si ricordano parate di Palmiero degne di nota. Si arriva così al minuto chiave della partita, l'85', quando Alterio viene espulso per fallo da ultimo uomo a limite dell’area di rigore; la punizione la batte Foglia,  entrato da poco, e trafigge l'estremo difensore marcianisano. Risultato che lascia l’amaro in bocca al Marcianise ma il calcio è anche questo.

PAOLO NEGRO

ADDETTO STAMPA US MARCIANISE

La Redazione