Calciomercato LIVE

VIDEO - Super-Albanova: 7-1 al San Vitaliano e sono 8 vittorie di fila

C. Simomentti, Albanova Calcio
C. Simomentti, Albanova Calcio

Il 2018 si apre nel migliore dei modi per l'Albanova. Al Comunale di Trentola Ducenta i biancazzurri si impongono con un roboante 7-1 sul San Vitaliano, centrando l'ottava vittoria consecutiva e mantenendo a +7 il vantaggio sulla seconda posizione.

LA PARTITA - De Stefano deve fare a meno di De Simone infortunato e Guglielmo squalificato, in campo dal 1' Sagliocco e Negozio. Il canovaccio del match è subito chiaro, con l'Albanova che cinge d'assedio gli avversari sin dai primi minuti. Ad aprire le danze al 13' è Perna: l'ex San Giorgio sigla per la terza volta consecutiva su altrettante presenze la rete dell'1 a 0. Simonetti (22') e Negozio (41') rimpinguano il bottino per il 3 a 0 all'intervallo. Nella ripresa i padroni di casa continuano a creare palle gol in quantità industriale. Nucci (61') e ancora Simonetti (74') calano la manita, prima del gol della bandiera di Cutolo (84'). Nel finale c'è spazio per la prima rete di Improta e per la tripletta di Simonetti, che sale a quota 23 centri in campionato. Finisce 7 a 1 per l'Albanova, tra gli applausi dei circa duecento tifosi accorsi a Trentola Ducenta.

ALBANOVA-SAN VITALIANO 7-1 (CLICCA QUI PER LE IMMAGINI)

ALBANOVA: Sagliocco, Carezza (46' Amoroso, 88' Traoré), D'Ambra, Maturo, Aliperta, Rea, Simonetti, Folliero, Nucci (76' Puca), Perna (86' Improta), Negozio (55' Ferrara). A disp.: Capocelli, Di Pasquale. All.: De Stefano

SAN VITALIANO: De Falco, Graziano, Formicucci, Grenni, Salvatore B., Salvatore F., Barbuto (81' Buccelli), Liguoro (73' Guarino), Pinchera, Cutolo, Esposito (46' Valletta). A disp.: Sodano, Aperuta, La Tella, Monda. All.: Pierno

MARCATORI: 13' Perna, 22' Simonetti, 41' Negozio; 61' Nucci, 74' Simonetti, 84' Cutolo (SV), 87' Improta, 90' Simonetti

ARBITRO: Caso di Frattamaggiore. Assistenti: Porcelli (Benevento)-Fortunato (Frattamaggiore)

Ufficio Stampa Albanova Calcio

Nico Erbaggio

Maurizio Morante