Maddalonese non bella ma efficace: Pimonte liquidato per 3-0

Monaco di Monaco, Maddalonese
Monaco di Monaco, Maddalonese

Torna alla vittoria la Maddalonese che dopo quattro turni di astinenza ritrova i tre punti contro il fanalino di coda Pimonte. Prova non proprio esaltante da parte dei casertani che impiegano un tempo per avere la meglio sui giovani ragazzi guidati da mister Durazzo.

I padroni di casa iniziano ricordando Davide Astori. In campo il capitano di giornata Benito Izzo indossa la maglia numero 13. Si osserva un minuto di raccoglimento e la commozione è ancora tanta. Poi si parte. Novità di giornata il debutto tra i pali di Alessio De Lucia con Merola in panchina. Primo tempo avaro di emozioni.

All’11’ conclusione da fuori di La Torre che non preoccupa l’estremo difensore. Quattro minuti più tardi fendente di Gracco dalla sinistra e il pallone sfiora il palo. La Maddalonese ci prova ma senza troppa convinzione e la gara scivola via senza sussulti. Mister Sannazzaro si sgola ma non basta. All’intervallo si è ancora 0-0.

Nella ripresa Maddaloni che tenta subito di spingere sull’acceleratore. Sannazzaro getta Capone e Capobianco nella mischia per provare a scuotere i suoi. Al nono bell’azione in contropiede di Cerrato che dalla sinistra prova a pescare Capobianco ma il compagno di reparto arriva con un attimo di ritardo. Il match finalmente si sblocca il minuto 59’ quando Miele atterra Izzo in area di rigore e l’arbitro non può esimersi dal decretare la massima punizione. Sul dischetto ci va a Di Monaco che spiazza Barretta e porta in vantaggio i granata. La partita cambia completamente: la Maddalonese preme alla ricerca del raddoppio che giunge al 66' quando De Rosa conclude a botta sicura dalla destra, il portiere respinge e sulla ribattuta si avventa Cerrato chi deposita agevolmente in fondo alla rete 2-0. La partita ha ormai ben poco da offrire e all’89’ arriva il tris firmato da Monaco Di Monaco che approfitta di uno svarione difensivo e sigla il suo 10º gol stagionale. Finisce dopo due minuti di recupero un incontro che non ha certo entusiasmato i presenti. Per la Maddalonese il traguardo salvezza è ormai raggiunto.

TABELLINO 

MADDALONESE: De Lucia, Ingenito, Piccirillo (47’ Capone), Bonavolontà, Bellopede (73’ Rossi), De Rosa, Izzo (78’ Gianfrancesco), La Torre, Monaco di Monaco, Cerrato (69’ Cristiano), Gracco (52’ Capobianco). In panchina: Merola, Montano. Allenatore: Giovanni Sannazzaro.

PIMONTE: Barretta, Greco, Saldamarco (61’ Durazzo Vincenzo), D'Amaro, Iazzetta, Russo, Donnarumma, Grosso (73’ Durazzo Antonio), Cozzolino (89’ Somma), Miele, Ruocco (89’ Amendola). In panchina: Balzano, Piscopo, Coppola. Allenatore: Giovanni Durazzo

RETI: 59’ Monaco Di Monaco su rig. (M), 66’ Cerrato (M), 89’ Monaco Di Monaco (M)

ARBITRO: Vincenzo Oliva della sezione di Nocera Inferiore (assistenti: Pierpaolo Vitale e Simone Conforti di Salerno)

NOTE: Ammoniti: Miele, Donnarumma (P). Angoli: 5-2. Fuorigioco: 2-1. Recupero: 0 nel primo tempo; 2 nel secondo tempo. Spettatori: 100 circa

Ufficio Stampa Maddalonese

La Redazione

Leggi altre notizie:GLADIATOR PIMONTE 1970