C.Frattese, Ciaramella: "Mondragone? Meritavamo di più ma ora..."

Ciaramella, C. Frattese
Ciaramella, C. Frattese

FRATTAMAGGIORE (NA). Sconfitta amara nell'ultimo turno del campionato d'Eccellenza Campania girone A per la Casalnuovo Frattese, i nerostellati cadono tra le mura amiche contro una diretta concorrente per i playoff, il Mondragone. Al temine della gara, ai microfoni di Sport Event il tecnico dei padroni di casa, Ciaramella, ha analizzato la prestazione della sua squadra: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, ho visto in campo due buone squadre che si sono affrontate con grande intelligenza tattica, l'equilibrio sembrava potesse persistere fino alla fine ma poi è arrivata quella punizione che a mio avviso ci ha puniti oltremisura. Non meritavamo assolutamente la sconfitta, purtroppo è un periodo che ci gira male ed abbiamo perso alcuni calciatori importanti dei quali alla lunga si sta sentendo la mancanza. Abbiamo fatto un girone d'andata importantissimo, chiudendo al terzo posto, la posizione di classifica attuale ci fa male ma dobbiamo continuare a lavorare cercando di concludere nel migliore dei modi questa stagione. Credo che i ragazzi meritino una bella soddisfazione a fine campionato per quello che hanno fatto finora, l'obiettivo era la salvezza e l'abbiamo raggiunta forse troppo presto, inconsciamente qualcosa abbiamo mollato ma la squadra è giovane e ci può stare. Futuro? Dobbiamo fare esperienza e fare tesoro di quanto ci sta accadendo in questo primo anno insieme, sperando che l'anno prossimo ci sia la volontà e la possibilità di proseguire questo progetto per recitare magari un ruolo ancor più importante". 

Luigi Langellotti

Leggi altre notizie:FRATTAMAGGIORE CALCIO MONDRAGONE