Calciomercato LIVE

Juniores. Maddalonese. Liguori: "La mia squadra mi ha impressionato"

Mister A. Liguori, Maddalonese Juniores
Mister A. Liguori, Maddalonese Juniores

Secondo scoglio superato. La juniores della Maddalonese centra il passaggio al terzo turno playoff grazie ad una rete di Capone nel recupero del primo tempo.

L’allenatore Antonio Liguori commenta con soddisfazione la vittoria di giovedì: "Abbiamo fatto un grandissimo passo avanti al cospetto di un avversario molto forte e ben organizzato. Sarà stato il campo, sarà stata la voglia di passare il turno ma giovedì davvero si è vista una sola squadra in campo. La mia squadra mi ha fatto davvero una grossa impressione e il nostro portiere De Lucia non ha fatto una parata. Questo la dice lunga sull’andamento dell’incontro. Probabilmente avremmo meritato uno scarto superiore viste le occasioni gol non concretizzate nella ripresa. Abbiamo sprecato un paio di volte il raddoppio che ci avrebbe fatto giocare con maggiore serenità”.

Lunedì il sorteggio e l’allenatore disegna il quadro delle possibili avversarie: “Il Mondragone la conosciamo bene, ha una struttura simile a quella della prima squadra con mister Carannante che è riuscito a tirare fuori il meglio. Sono andati a vincere ad Afragola e significa che hanno fatto qualcosa di importante. Il Giugliano mi dicono un’ottima formazione, poi Sorrento che è fortissima mentre San Vito Positano non la conosco. Forse mi auguro di poter giocare con l’Afragolese che verrà ripescata e merita rispetto, ma forse in confronto alle altre potrebbe avere qualche difficoltà in più. Ma sono sempre i quarti di finale perciò non sarà facile per nessuno come non lo è stato arrivare fin qui”.

Vittoria che ha fatto sorridere anche il dg Mattia Aveta sempre presente: “E’ questa è la nostra gioia più grande – conclude il trainer – perché sappiamo quanto la famiglia Aveta voglia arrivare fino in fondo alla competizione e quanta stima abbia per il settore giovanile. Con la spinta dei tifosi speriamo di arrivare il più lontano possibile”.

Ufficio Stampa Maddalonese

La Redazione

Leggi altre notizie:MADDALONESE JUNIORES