Calciomercato LIVE

Casoria, playoff a rischio: viola beffati al 92' dalla Maddalonese

Foto Casoria, vs Maddalonese
Foto Casoria, vs Maddalonese

CASORIA (NA). Il Casoria chiude con un amarissimo pari l'intenso tour-de-force di aprile. Al San Mauro nella penultima giornata del campionato, una combattiva Maddalonese strappa un pari nei minuti finali di una gara intensa e sempre viva. Indisponibili Foti, Capogrosso e Bottigliero, mister La Manna sceglie Bardet tra i pali, Barra e D'Onofrio terzini, Esposito e Diana coppia centrale, Mautone e Gargiulo a centrocampo, Cafaro e Gioielli esterni, Tedeschi alle spalle di Simonetti. 

Partita subito viva, dopo tre minuti cross da destra di Cafaro, il colpo di testa di Simonetti termina alto.Al sesto minuto ospiti avanti, Izzo si invola sulla destra e serve Cerrato che vince fortunosamente un contrasto con Bardet e deposita la sfera in rete. I viola reagiscono: il pari arriva al 19' con Simonetti, che capitalizza una lunga rimessa laterale e, da vero rapinatore d'area, con un tocco beffardo supera De Lucia. Il Casoria insiste e schiaccia nella loro metacampo i casertani, che si limitano solo a qualche giocata di rimessa. Il punteggio non cambia, negli spogliatoi si va con le squadre in parità. 

La ripresa si apre con i granata che alzano il baricentro, la stanchezza nelle gambe dei ragazzi di mister La Manna si fa sentire. Intorno all'ora di gioco, i viola con il cuore e le ultime energie rimaste, si rituffano in avanti. Invenzione di Gioielli, il controllo di Cafaro non è dei migliori, De Lucia esce e chiude lo specchio della porta; lo stesso Cafaro con un insidioso tiro-cross mette in affanno la retroguardia ospite che si salva. Al 69' i viola completano l'opera, Simonetti si guadagna una punizione dal limite, Cafaro disegna una parabola vincente su cui De Lucia non può nulla.

La Maddalonese non ci sta, La Torre colpisce il palo con una bordata da fuori area. La gara si fa tesa, i casertani pur senza velleità di classifica giocano senza risparmiarsi, i viola stringono i denti e difendono il prezioso vantaggio. Nei minuti di recupero la beffa, la Maddalonese trova il pari con Monaco di Monaco. Il Casoria viene raggiunto in terza posizione della Puteolana, domenica si chiude la stagione regolare con la trasferta di Torre Annunziata.

CASORIA CALCIO – MADDALONESE CALCIO 1919 2-2 (1-1)

29°GIORNATA ECCELLENZA GIRONE A

DOMENICA 15 APRILE 2018 – ORE 11:00 - “S.MAURO” CASORIA (NA)

CASORIA CALCIO: Bardet, Barra, D'Onofrio, Gargiulo, Esposito, Diana, Cafaro (75' Ascione), Mautone, Tedeschi (62' Spoleto), Gioielli, Simonetti (90' Belmonte). A disposizione: Musco, Viscovo, Yaya, Di Micco. Allenatore: La Manna.

MADDALONESE CALCIO 1919: De Lucia, De Rosa, Piccirillo, Bonavolonta' (75' Capobianco), Pucino, Viglietti, Izzo (55' Gracco), La Torre, Monaco di Monaco, Cerrato, Cristiano. A disposizione: Merola, Madonna, Ingenito, Rossi, Celio. Allenatore: Sannazzaro.

ARBITRO: Antonio Savino della sezione di Torre Annunziata.

ASSISTENTI: De Rosa (Salerno) / Cirillo (Salerno).

MARCATORI: 6' Cerrato (M), 19' Simonetti (C), 66' Cafaro (C), 92' Monaco di Monaco (M).

NOTE: Mautone (C). Spettatori: Circa 500.

a cura di Pasquale Lucchese

La Redazione

Leggi altre notizie:CASORIA CALCIO 1979 GLADIATOR