3° Categoria. Il Carinaro ringrazia e rimanda al prossimo anno

SS Carinaro
SS Carinaro

In casa Carinaro è stata un’annata quasi perfetta, con la vittoria del campionato di Terza Categoria (girone A) al primo anno di attività e, di conseguenza, l’immediato approdo in Seconda; l’unica pecca può essere misurata nella finale della Supercoppa Terra di Lavoro, con i carinaresi sconfitti per 5-2 dal Sant’Andrea del Pizzone, vincitore del girone B.

La società, nelle persone di Paolo Caracciolo e Nicola Turco, tramite la propria pagina social, ha voluto fare i dovuti ringraziamenti, lanciando un grosso arrivederci alla prossima stagione calcistica: “Eccoci qua, arrivati ai ringraziamenti finali; oggi termina un anno pieno zeppo di soddisfazioni, arricchito da tanti sacrifici, il tutto coronato dalla vittoria del campionato di Terza Categoria. Vogliamo fare i ringraziamenti a tutti gli avversari affrontati nel corso di questa stagione, poiché sono stati uno stimolo per cercare di dare sempre il massimo. Il gruppo è stato coeso anche nelle difficoltà, ed ha saputo condividere e gestire sorrisi, lacrime, gioie e dolori. Ci abbiamo creduto fino alla fine e questo spirito, unito alle qualità dei singoli, ci ha premiato. Ringraziamo tutti i giocatori, l’allenatore, il preparatore atletico, il magazziniere, i tifosi, l’amministrazione comunale ed il paese tutto”.

Giuseppe Borrelli