Calciomercato LIVE

Calcio a 5/B. Il Caserta rischia di lasciare la Serie B

Caserta Futsal
Caserta Futsal

Il Caserta Futsal rischia di non poter partecipare al prossimo campionato di Serie B, dover aver disputato la propria prima stagione a livello nazionale con un ottimo settimo posto ed una salvezza tranquilla.

Gli addii del Mister Guido Ventimiglia e del Direttore Generale Giuseppe Costantino sono stati il campanello d’allarme che qualcosa poteva succedere tra i falchetti ed infatti è arrivata la notizia che i supporters mai avrebbe voluto sentire: Marco Iannone, uno dei due presidente del club, con tutta probabilità lascerà la società per motivi lavorativi e personali, lasciando il comando nelle sole mani di Francesco Serino. Quest’ultimo sta cercando nuovi soci per poter salvare la categoria dei rossoblù, i quali potrebbero lasciare la cadetteria dopo una sola stagione.

Le voci di corridoi si susseguono velocemente e sembra ci sia stata una prima trattativa con il Real San Vitaliano, la quale però è subito naufragata. Altre strade sembrano portare il destino del Caserta in quel di Parete, con la società del Presidente Maio che potrebbe puntare diretto ad una campionato nazionale, acquisendo il titolo oppure trovando un accordo con il vicino club casertano. Altre ancora invece sembrano portare il titolo in casa del Benevento 5, con gli stregoni che partirebbero così dalla Serie B nella prossima stagione, evitando il trasferimento fuori regione, così come accennato ampiamente nelle scorse settimane. Nei prossimi giorni seguiranno aggiornamenti, intanto sui social è nata la pagina “Salviamo il Caserta Futsal”, un mezzo per cercare di conservare il titolo nel capoluogo.

Giuseppe Borrelli