Calciomercato LIVE

V. Liburia. Maisto: "Qui sto bene, andrei via solo se arrivasse..."

A. Maistro, Virtus Liburia
A. Maistro, Virtus Liburia

TRENTOLA DUCENTA (CE) - La sorpresa della stagione neroverde è stata senza dubbio il classe '99 Andrea Maisto. Autore di 8 reti, il ragazzo ha contribuito in maniera ottimale all'obiettivo numero uno in casa Virtus Liburia: la salvezza. Ai nostri microfoni è lo stesso Maisto a chiarire il suo avvenire: queste le sue dichiarazioni:

"Ho idee molto chiare sul mio futuro, cambierò aria nel momento in cui ne varrà la pena. Con la Virtus Liburia mi sono trovato molto bene quest’anno sin dal primo momento, quindi un mio possibile passaggio avverrà nel momento in cui mi troverò di fronte ad un progetto valido e di livello. Se proposte di questo genere dovessero mancare allora rimarrò. Percentuale di permanenza? direi 51%. Sono stato accolto come un figlio sia dal direttore Cangiano che dal presidente Pezone, sono cresciuto in primis come uomo e poi come calciatore soprattutto grazie al mister Cottuno. Fondamentali per me elementi come Francese (da cui forse ho imparato di più) ma anche da Iannotti, Angelino e gli stessi Raimondo e Garofalo. Molto dispiaciuto dell'abbandono di Tirozzi che sicuramente avrebbe potuto dare un sostanzioso aiuto alla causa, però purtroppo il pallone è anche questo."

Ufficio stampa Virtus Liburia

Andrea Murolo