Valle di Suessola. De Matteo: "Piazzati diversi colpi di livello e..."

Il Valle di Suessola
Il Valle di Suessola

Il Valle di Suessola si prepara alacremente per la prossima stagione che vedrà la compagine casertana impegnata, dopo la vittoria del torneo di 2a, in 1a Categoria. Abbiamo raggiunto al telefono mister Antonino De Matteo per parlare con lui della campagna di rafforzamento della sua squadra e, appunto del prossimo campionato:

Mister anzitutto come procede la vostra campagna acquisti?

Direi che, grazie anche alla passione e alla voglia di fare bene dei presidenti Mario Luce, Roberto Ammendola e Giovanni Bizzarro, abbiamo messo a segno dei veri "colpi": sono arrivati Emanuele Rame dall'Atletico Cerreto per rinforzare la linea avanzata; il centrocampista Alberto Procaccino dal San Martino Valle Caudina; Alfonso e Michele Rivetti, fermi lo scorso anno ma due anni fa ad Arienzo, rispettivamente attaccante e difensore. Inoltre, proprio nelle ultime ore, abbiamo chiuso un nuovo colpo in mediana e preso anche un promettente classe 2000: si tratta di Enzo Salvatore, centrocampista, ex Virtus Goti in Promozione e del giovane Domenico Capasso. Ci siamo mossi anche dal punto di vista dello staff tecnico: a darci una mano quest'anno ci saranno Massimo Bizzarro come preparatore atletico e Lello De Luca come preparatore dei portieri.

Come affronterete questa nuova sfida in 1a Categoria?

Sarà certamente un campionato difficile, con al via squadre di ottimo livello e noi non vogliamo farci trovare impreparati. Ci sarà da lavorare per migliorarci giorno dopo giorno e guardare in maniera positiva alla classifica.

Cosa pensa che vi manca ancora per il definitivo salto di qualità?

Viste le squadre che andremo ad affrontare spero in una maggior presenza e vicinanza del nostro pubblico: sarebbe il passo decisivo verso il salto di qualità che vogliamo fare.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:VALLE DI SUESSOLA