Aquile Rosanero Caserta. Due importanti rinnovi e un gradito ritorno

Zampetti, Di Pippo, Cristiano e Pagano
Zampetti, Di Pippo, Cristiano e Pagano

Arrivano altri colpi in casa Rosanero, si tratta di due rinnovi importanti e un ritorno. Dopo 3 stagioni con le Aquile rinnova il condottiero Zampetti per il quarto anno consecutivo. Zampetti, arrivato in rosanero in terza categoria (quando tutto ebbe inizio), rinnova i suoi voti e giura amore eterno alla compagine casertana tenendo fede a una vecchia frase detta all'ex presidente Garritano: "Se il prossimo anno continuo sarà solo con le Aquile" e dimostrando di avere la maglia delle Aquile come una seconda pelle. 

Con lui rinnova anche Cristiano: per lui si tratta del terzo rinnovo consecutivo. giunto in rosanero dopo la prima promozione dalla terza alla seconda categoria, non accetta le offerte e lusinghe arrivate da altre compagini e, come "Zampa", si lega alle Aquile per il terzo anno consecutivo, dimostrando anche lui un forte legame con il progetto e sopratutto con i valori e i principi che questa realtà esprime.

Discorso differente per Pagano che, dopo un anno sabbatico, decide di tornare alla corte di Di Pippo. Anche per lui si tratta di un ritorno per amore della maglia e del progetto: lo scorso anno, infatti, nonostante il contratto in essere decise di comune accordo con società e staff tecnico di lasciare spazio ai compagni e farsi da parte; per la prossima stagione, invece, è stata tanto forte la mancanza di tutto quanto riguarda il mondo Aquile che al momento del contatto con mister Di Pippo, il "Papu" dei dilettanti non ci ha pensato su due volte, ha firmato e questa volta lo ha fatto per lasciare un impronta nella stagione.

A poche ore dai ripescaggi dunque le Aquile si stanno per prima cosa assicurando che le colonne portanti di una storia fantastica non smettano di credere nel progetto rosanero e continuino a indossare questa casacca, per poi ufficializzare i nuovi colpi e gli under.

Ufficio Stampa Aquile Rosanero Caserta

Luigi Gaspare Garritano

La Redazione

Leggi altre notizie:AQUILE ROSANERO CASERTA