Calciomercato LIVE

Maisto: "Resto alla Virtus Liburia perché credo nel progetto"

A. Maisto, Virtus Liburia
A. Maisto, Virtus Liburia

Un campionato eccellente quello disputato dal giovane Andrea Maisto, capace tra Juniores, Coppa e Campionato in prima squadra, di siglare quasi 20 reti. La qualità del calciatore è espressa non solo in fase realizzativa ma soprattutto attraverso l'inarrestabile corsa e grinta che lo caratterizzano per tutta la durata della gara con lo stesso elevato ritmo. Un vero e proprio leone instancabile, simbolo chiave dell'under indispensabile. Il fascino del calciatore arriva dalla fedeltà neroverde che ha scavalcato anche progetti importanti dal calibro di Gladiator e Aversa Normanna in Eccellenza. Un esempio da seguire considerando la giovane età.

Le parole importanti che riempiono d'orgoglio tutto l'ambiente di Trentola: "Ho scelto di rimanere nonostante le diverse offerte che ho ricevuto perché credo nel progetto Virtus Liburia. Tutti i membri della società si sono dimostrati seri e professionali. Ho rifiutato Maddalonese, Gladiator, Casalnuovo, Aversa Normanna e altre offerte. Sono fiero e felice di rimanere."

Ufficio Stampa Virtus Liburia

Andrea Murolo