Calcio a 5. Il Casaluce sa solo vincere, sconfitto il Marcianise

GS Casaluce - Atletico Marcianise
GS Casaluce - Atletico Marcianise

Nonostante Mister D’Ambrosio abbia dovuto far fronte ad alcune importanti assenze, a causa di una squalifica decisa dalla giustizia sportiva per fatti avvenuti tre anni fa, quando gli stessi calciatori militavano in altre società, il gruppo sceso in campo ha dato il meglio di se stesso, dimostrando che comunque la squadra non gira solo attorno a qualche singolo elemento, ma riesce ad esprimersi al massimo in ogni situazione.

Ed è in pratica quello che è successo sul campo dello Sporting Club Azzurro 92, nella sfida di cartellone contro la temuta compagine dell’Atletico Marcianise, dove, nonostante i ragazzi del Casaluce siano andati sotto di un gol (Domenico Lauritano) nella prima frazione, la squadra ha saputo reagire subito, rispondendo con capitan Giusti prima e con il pivot Uva dopo. Si è trattato di un momentaneo vantaggio, infatti subito dopo arriva il pareggio degli ospiti, con Mingione. La prima frazione si chiude sul 2-2.

Nella ripresa il Casaluce esplode, mettendo a segno un poker di gol, nonostante l’espulsione per somma di ammonizioni del portiere Arcione, sostituito egregiamente da Diana, al suo primo esordio in campionato. A segno vanno Di Gennaro con una doppietta, Giusti e Francesco Lauritano. Risultato finale 6-2 per il Casaluce, che con questi ulteriori tre punti conserva il primo posto in classifica con 15 punti.

Insomma, si è visto un Casaluce che ha praticamente dominato la gara, mentre il Marcianise si è dovuto difendere. Da registrare, nel secondo tempo, anche l’espulsione dell’estremo difensore ospite, sempre per somma di ammonizioni. Soddisfatta della prestazione ovviamente la dirigenza casalucese, ed il Mister, che oggi non hanno nulla da eccepire, se non quello di complimentarsi con tutta la squadra. Il Mister ha dichiarato: “Una squadra che ha attuato bene tutto quanto è stato provato in settimana”.

“Faccio i complimenti a tutta la squadra per come hanno saputo gestire la gara” ha dichiarato il Direttore Sportivo Gennaro Verrazzo, che ha già la testa al delicato impegno casalingo di Coppa di mercoledì contro lo Sporting Tigre Acerra. Non sta più nella pelle neanche il Presidente Salvatore Fusco: “Non pensavo che oggi avremmo fatto un risultato così dilagante, contro una delle migliori squadre del girone. evidentemente la squadra ha voluto dimostrare che quest’anno non ce n’è proprio per nessuno. Sono più che soddisfatto di come stanno andando le cose”.

COMUNICATO STAMPA G.S. CASALUCE C5

Giuseppe Borrelli