Virtus Liburia-Villa Literno 1-2: biancorossi al nono risultato utile

G. Annunziata, Villa Literno
G. Annunziata, Villa Literno

Il derby degli ex quello tra Virtus Liburia e Villa Literno. Mister Cottuno lancia i nuovi acquisti difensivi, con il reparto offensivo tra le mani di Pasquale Francese supportato da Silvestro e Fabozzi. Al 14' cross di Guadagno dalla destra, colpo di testa a incrociare sul secondo palo di Iannini che sfiora il gol. Rispondono subito i padroni di casa con Fabozzi in area che da buona posizione calcia a lato alla destra di Palma. Al 45' traversone di Francese sul primo palo, conclusione di Silvestro fuori di un soffio.

Nella ripresa, dopo soli 2 minuti, arriva il vantaggio biancorosso con Annunziata che aggancia in area e di piatto destro infila Alteri. La risposta della Virtus Liburia non si fa attendere: al 55' cross di Fabozzi da punizione per Nicola Iannotti che battezza di testa in rete. L'espulsione di Bruno Angelino influenza la gara, con la compagine di mister Diana che riesce comunque a portare a casa il risultato all'89'. Punizione oltre i 25 metri di Guadagno che batte Alteri complice di un'ingenuità.

La Virtus Liburia, nonostante la sconfitta, ha dimostrato di essere viva e di non meritare la posizione in classifica.

Ufficio Stampa Virtus Liburia

TABELLINO VIRTUS LIBURIA-VILLA LITERNO 1-2

VIRTUS LIBURIA: Altieri, Ogbonna, Santonicola Monterosso, De Magistris, Cerullo, Gallo, Iannotti, Francese, Fabozzi, Silvestro. All. Cottuno.

VILLA LITERNO: Palma, Guadagno, Vanita, Abdulai, Aliperta, Chianese G. Chianese M. Russo, Annunziata, Angelino, Iannini (72' Bellusci). All. Diana

ARBITRO - Simone Palmieri di Avellino. ASS.1 Luigi Mangiacapra di Caserta. ASS. Carmela De Rosa di Napoli

MARCATORI: 47' Annuziata, 55° Iannotti, 89' Guadagno

AMMONITI: Guadagno, Santonicola, Vanita

ESPULSI: 57° Angelino per doppia ammonizione

La Redazione

Leggi altre notizie:VIRTUS LIBURIA VILLA LITERNO