2a Cat/C. Il New Cales cerca la fuga, la corsa ai play off si infiamma

New Cales
New Cales

Il 2018 del girone C di Seconda Categoria si è chiuso con il botto, con lo scontro diretto tra le prime della classe, il New Cales e la Virtus Gioiese, che ha arriso ai caleni, incoronati ufficialmente con il titolo di favoriti alla vittoria finale. Le reti di Bottigliero e Monaco (2-0) hanno condannato i gioiesi al meno cinque in classifica.

Ad approfittare dello scontro diretto sono state le altre pretendenti alle posizioni alte della classifica, con il gruppo delle inseguitrici guidato dalla Tonino Cisterna, fermata sull’1-1 casalingo contro la Polisportiva Faicchio. I buccianesi hanno comunque ridotto a quattro le distanze dai gioiesi e con lo scontro diretto ancora da disputare si aprono tanti scenari. Una reti di Perrotta regala invece la quarta piazza solitaria alla Rinascita Alvignanese, che espugna il terreno del Sant’Andrea del Pizzone (1-0). Il San Salvatore Calcio si porta al quinto posto, agganciando il Real Piedimonte Calcio ed il Valle di Maddaloni: i sanniti superano con un netto 3-0 il Club Amici di Luzzano, mentre le due casertane hanno portato soltanto un pareggio, rispettivamente contro il Real San Tammaro (1-1) e contro il Castel Morrone 2015 (2-2). Pareggio infine anche tra l’Atletico Nuova Pignataro ed il Sacro Cuore Cancello Arnone (1-1).

Si ritornerà in campo il cinque gennaio, con la corsa ai play off che inizia sempre più ad infiammarsi, con undici squadre in appena nove punti, che vuol dire porta aperta per tutti. Ad oggi infatti solo i primi due posti sembrano già definiti, ma il cammino è ancora lungo per tutti e le sorprese possono sempre arrivare.

Giuseppe Borrelli