La Maddalonese torna a vincere: Summa Rionale sconfitta di misura

G. Barletta, Maddalonese
G. Barletta, Maddalonese

E’ un rigore da tre punti quello trasformato dal capitano Giovanni Barletta che permette alla Maddalonese di raccogliere tre note positive in una volta sola: ritornare alla vittoria casalinga dopo quasi tre mesi (l’ultima ad ottobre con le Aquile Rosanero), mettere fieno prezioso in cascina seppur soffrendo contro il fanalino di coda del girone A di Promozione e soprattutto di iniziare nel migliore dei modi l’anno del Centenario. Per i granata, infatti, si è trattato del primo impegno di questo 2019 (la gara non disputata per neve della scorsa settimana contro il Liburia sarà recuperata il 13 febbraio).

Un successo con il minimo scarto e qualche sofferenza nel finale contro l’ultima in classifica che a dispetto dei suoi numeri ha dimostrato di saper vendere cara la pelle. La Maddalonese si ritrova ancora una volta con il problema in zona gol (vista anche l’assenza di Di Pietro) ma per i ragazzi di mister D’Angelo i tre punti erano l’unica cosa che contava veramente in questa terza giornata di ritorno. L’inizio del match è dei più promettenti e lascia sperare in una partita in discesa.

La Maddalonese si butta subito in avanti e dopo otto minuti è netto il fallo di mano in area di Caputo con conseguente calcio di rigore a favore. Barletta spiazza il portiere per la rete del vantaggio. Al 26’, però, anche il Summa si fa vivo con una buona azione di contropiede ma, Giuseppe Cutolo da ottima posizione non riesce ad insaccare. Il primo tempo non regala altre azioni salienti.

Nella ripresa il tema appare scontato: la Maddalonese cerca il gol della sicurezza, mentre gli ospiti attendono l’occasione della vita per pungere. Al 53’ possibilità colossale per Fruggiero che si libera in area, mette a sedere anche il portiere ma non riesce a sfondare facendosi parare la conclusione. Pochi minuti dopo ancora Fruggiero ha l’opportunità per il raddoppio ma l’appuntamento con il gol è di nuovo rimandato. Negli ultimi dieci minuti ancora interessanti iniziative personali di Barletta e Napolitano che però non impensieriscono l’estremo difensore ospite. Il Summa Rionale ci prova da palla inattiva ma, Cerreto è una garanzia. Dopo i cinque minuti di recupero arriva il fischio finale. Massimo risultato con il minimo sforzo.  

 

MADDALONESE-SUMMA RIONALE TRIESTE  1-0

 

 

MADDALONESE: Cerreto, Farina, Piccirillo (46’ Verdone), Ndiaye( 70’ Desiato), Silvestro, Di Vico, Barletta, Aiello, Fruggiero (62’ Verdicchio), Napolitano, Portone (46’ Silvestri). A disposizione: Procino, Basilicata, De Lucia, Grauso, Allenatore: Massimo D’Angelo

 

SUMMA RIONALE: Piccolo, Coviello (55’ Giustiniani J.), Russo, Allocca, Fiorillo, Caputo, Cutolo S. (59’ Giordano), Baratti (90’ Di Matteo), Cutolo G., Giustiniani G (46 Merolla)., Cutolo M. (57’ Troianiello) A disposizione: Giugliano, Fortunio. Allenatore: Luigi Coppola

 

ARBITRO: Corrado di Napoli

MARCATORI: 8’ Barletta (rig.)

AMMONITI: Caputo, Aiello, Ndiaye

NOTE: Angoli 3-1, spettatori 100 circa

La Redazione

Leggi altre notizie:MADDALONESE SUMMA RIONALE TRIESTE