Va alla Real Parete il derby dell'Agro Aversano: Fertilia travolta 5-1 - I AM CALCIO CASERTA

Va alla Real Parete il derby dell'Agro Aversano: Fertilia travolta 5-1

La Real Parete festeggia la vittoria
La Real Parete festeggia la vittoria
CasertaTerza Categoria Girone B

Una gara da ricordare: spettacolare manita del Real Parete sul campo di Teverola nel derby dell’Agro Aversano contro il Fertilia Boys. Ben 5 gol di una formazione, quella del presidente Giuseppe Pezone e del direttore generale Francesco Orabona, che ha dimostrato, con corsa e grinta, di voler continuare a sognare e a far divertire, senza precludersi alcun risultato. Una squadra che lotta su ogni pallone quella guidata da mister Pasquale Cuciniello e dal preparatore atletico Paolo Carpiniello e che è riuscita a dominare tutta la gara senza lasciare praticamente campo agli avversari teverolesi. Oltre ai 5 gol infatti capitan Coscione e compagni hanno disputato un match quasi perfetto (il quasi per il gol ‘regalato’ nel finale al Fertilia) colpendo anche ben 2 legni nella prima frazione.

La gara ha visto subito i paretani partire in quinta marcia: Fertilia Boys subito messo alle corde e a passare è il Real Parete al minuto numero 12 quando Pezzella sfrutta al meglio un cross da calcio d’angolo perfetto di Pezone per superare di testa il portiere avversario Petrecone. C’è solamente una squadra in campo. Il Fertilia Boys prova a superare la metà campo ma viene puntualmente respinto dai difensori Coscione e Francesco D’Andera, insuperabili, ma anche da Falco e Diana che non lasciano scampo agli esterni avversari. A centrocampo Esposito e Pezone mordono le caviglie a chiunque passi dalle loro parti mentre Carmine D’Andrea e Pellegrino provano ad essere le spine nel fianco della difesa teverolese. In avanti Pezzella e Mottola trovano l’intesa giusta che fa ben sperare per il futuro. E poi non bisogna dimenticare il portiere Villano: autore di interventi che in alcuni casi hanno salvato il risultato. Da segnalare nel primo tempo anche la traversa colpita da Mottola al 17’ e al 24’ il palo colpito da Pezone dopo un errore del portiere. Il primo cambio è del Fertilia al 30’: esce Tirozzi, entra Laiso.

Nella ripresa subito i primi cambi per il Fertilia: entrano Mione, Caputo e Piedimonte al posto di Conte, Mennillo e Galeota. Passano 14 minuti ed ecco un episodio decisivo, a favore del Real Parete: il numero 9 di casa, l’ex di turno Maisto, viene espulso per proteste ed è costretto a lasciare il campo. Il Parete quindi si lancia a testa bassa alla ricerca del raddoppio. Entrano De Masi e Bonaparte: escono Esposito e D’Andrea Carmine. Il gol è nell’aria e arriva al minuto 75, andando a ripagare i tanti sacrifici fin lì fatti da tutta la squadra. Assist di Francesco D’Andrea che trova al centro dell’area Pezzella: l’attaccante è libero di fermare il pallone e calciare, superando il portiere e facendo esplodere di gioia tutti i propri compagni di squadra, compresi i dirigenti accorsi allo stadio di Teverola. Entra anche Iavarone per Pezone. Il Parete davanti ha le periferie: segna anche Mottola stampando il 3-0 e quindi l’allenatore Cuciniello (allontanato nel primo tempo) mette in campo anche Buonanno e il 2003 Boccia, quest’ultimo portiere al posto di Villano. Segna un gol anche il Fertilia con Mohamed ma nel recupero trovano il 4-1 e il 5-1 Bonaparte e il neo entrato Buonanno che si prendono gli applausi dei presenti prima che l’arbitro decreti la fine dell’incontro. Una gara fantastica, per un gruppo che adesso ha ritrovato il sorriso. E non vuole più fermarsi…

FERTILIA BOYS: Petrecone, Tirozzi (30’ pt Laiso), Comparone (1’ st Mennillo), Mennillo, Mohamed, Maisto, Della Vecchia, Conte (1’ st Mione, 40’ st Coscione), Cimmino, Galeota (1’ st Piedimonte), Di Ronza. All. De Martino

ASD REAL PARETE: Villano (45’ st Boccia), Falco, D’Andrea F, Coscione, Diana (45’ st Buonanno), D’Andrea C (15’ st Bonaparte), Pellegrino, Pezone (31’ st Iavarone), Esposito (15’ st De Masi), Pezzella, Mottola.

ARBITRO: Luigi Nardiello di Caserta

MARCATORI: 12’ pt e 30’ st Pezzella (P), 40’ st Mottola (P), 45’ st Mohamed (F), 46’ st Bonaparte (P), 48’ st Buonanno (P)

La Redazione

Terza Categoria Girone B

ClassificaRisultatiStatistiche