Il Villa Literno continua a credere nei play-off: Aquile sommerse 6-0

G. Annunziata, Villa Literno
G. Annunziata, Villa Literno

Il Villa Literno espugna con un sonoro 0-6 il campo delle Aquile Rosanero Caserta. 

Pronti via e al 9' chance per Annunziata, il cui diagonale sfiora la traversa. Punizione dal limite per i biancorossi al 19' con Insigne che impegna il portiere avversario ma senza trovare il gol. Il numero dieci biancorosso fa centro al 26' su assist di Angelino e porta in vantaggio il Villa. Al termine dei primi 45' lo score è di 0-1.

Nella ripresa il Villa Literno si scatena e dà il via al festival del gol. Al 62' Annunziata penetra dalla destra e prova il diagonale che viene, però, respinto col piede destro dal portiere. Un minuto dopo il numero 87' biancorosso si rifà e da azione da calcio d'angolo di testa raddoppia. Gli ospiti al 65' calano il tris con Angelino servito da Annunziata. All'85' è il giovane under Caprarola in mischia a siglare il poker. Caprarola è scatenato e dopo appena un minuto, con un delizioso pallonetto, firma una splendida doppietta. Al 90' ancora un gol messo a segno da un giovane under, Caterino, che, lanciato in area, non fallisce la chance.

Il Villa Literno a due gare dal termine può continuare a sperare in un posto nei play-off.

TABELLINO

AQUILE ROSANERO CASERTA - VILLA LITERNO 0-6

AQUILE ROSANERO CASERTA - Pisciotta, Di Siena, Zacchia, Campana, Merola, Cecere, D'Anna, Coppola, Diana, Falco, Di Gaetano. All. D'Antonio

VILLA LITERNO - Caputo, Griffo, Vanità (80° Capasso), Abdulai, Fedele, Di Finizio, Angelino (75° Caprarola), Russo (83° De Caro), Annunziata (84° Caterino), Insigne, Chianese M. (65° Bellusci). All. Cristiani

ARBITRO - Rosanna D'ambrosi DI Nocera Inferiore. Assistente 1 Giuseppe Fusco di Napoli. Assistente 2 Francesco Bernardini di Napoli

RETI - 26° Insigne, 63° Annunziata, 65° Angelino, 85°, 87° Caprarola, 90° Caterino

AMMONITI- Russo, Griffo

La Redazione