Il New Cales ad un passo dalla Prima: Rin. Alvignanese battuta 2-1

Palombi, New Cales
Palombi, New Cales

Il big match tra New Cales e Rin. Alvignanese valevole per il 22° turno di campionato se lo aggiudica la capolista vincendo per 2-1 con le reti di Palombi e Vetrella. Al Comunale di Calvi la "corazzata" calena mette in bella mostra l'ennesimo capolavoro stroncando gli entusiasmi dei giovani Alvignanesi, sciorinando una prestazione maiuscola, l'ennesima in campionato e collezionando il 57° punto, frutto di ben 18 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. In attesa del risultato della diretta inseguitrice, la Virtus Gioiese, il vantaggio aumenta a 13 punti.

Mister Merolillo deve rinunciare a Bottigliero (squalificato) e Materazzo, mentre per gli ospiti Mister Milano non può disporre di Romano (squalificato). Con una degna cornice di pubblico, circa 200 spettatori, le due squadre danno vita ad una partita maschia, con una posta in palio altissima.

La prima fase è di studio per entrambe le squadre. Il centrocampo caleno sale di giri e la gara diventa piacevole. La prima vera occasione arriva al 25' con una velenosa punizione dell'ex Casertana Gennaro Monaco dal limite dell'area, ben controllata dal portiere Melillo dell'Alvignano. La reazione ospite è affidata ai piedi di Augusto Perrotta, punto di riferimento della squadra. Al 30' ci prova Altieri dalla distanza con poca precisione. Al 40' vibranti proteste del New Cales per un atterramento di Palombi in area di rigore ad opera del portiere Melillo non sanzionato dall'arbitro Bencivenga di Frattamaggiore. Si va al riposo con il punteggio di 0-0.

Nella ripresa parte subito forte la squadra calena. Dopo 5 giri di lancette arriva il sospirato vantaggio con Lino Palombi. L'ex Gladiator è abile a sfruttare una palla in area di rigore e depositarla in rete per la gioia dei tifosi. Il forcing dei ragazzi di Mister Merolillo è incessante, al 59' arriva il raddoppio, Vetrella sale in cielo a colpire di testa un perfetto lancio di De Spirito e colloca la palla nel sacco tra l'entusiasmo generale di squadra e tifosi. Gli ospiti, storditi dal raddoppio caleno, si riorganizzano e al 75' accorciano le distanze con Luigi Altieri, pronto a realizzare sotto porta in mischia. Nei restanti minuti il New Cales ci prova con diverse ripartenze per chiudere la gara. La Rin. Alvignanese non ci sta a perdere ma va sistematicamente a sbattere sul muro difensivo eretto dal capitano Fabozzi e compagni. Al triplice fischio finale, apoteosi al Comunale di Calvi: ennesima vittoria dei caleni con la promozione in Prima Categoria che si avvicina. A quattro giornate dal termine il ragazzi del Presidente Papa vedono vicino il traguardo.

Nel prossimo impegno il New Cales affronterà in trasferta la squadra della Virtus Gioiese, diretta inseguitrice, una gara affascinante che potrebbe essere quella decisiva. Per la Rin. Alvignanese, nonostante la sconfitta, continua il sogno play off.

Il tabellino

NEW CALES-RIN. ALVIGNANESE 2-1

NEW CALES: De Cicco, Zanni, Benincasa (46' Granatino), Pepa, De Spirito, Fabozzi L., Vetrella, Di Palma, Massaro (60' Luiso), Monaco (75' Zona M.), Palombi. A disp.: D'Antuono, Sbanca, Zona E., Esposito. All. Merolillo M.

RIN. ALVIGNANESE: Melillo, Morgillo (85' Landino), Fasulo D., Valentino V., Di Sorbo, Perrotta A., Civitella, Perrotta A., Castaldo (46' Valentino L.), Altieri, Barbiero. A disp.: Pinelli, Zullo, Fasulo G., Cascarino, Visca. All. Milano D.

Arbitro: sig. Bencivenga di Frattamaggiore

Marcatori: 50' Palombi (NC), 59' Vetrella (NC), 75' Altieri (RA).

Note: ammoniti: Palombi, Vetrella e Luiso (NC), Fasulo D. (RA). Spettatori: 200 circa.

UFFICIO STAMPA NEW CALES

La Redazione

Leggi altre notizie:NEW CALES RINASCITA ALVIGNANESE