Reggina, Cevoli: "Cercheremo di vincere ma non bisogna perdere"

Roberto Cevoli
Roberto Cevoli

Conferenza stampa per mister Roberto Cevoli alla vigilia della sfida play-off che domani pomeriggio vedrà la Reggina ricevere al Granillo la visita della Casertana di Pochesci.

"La vittoria di Cava ha ridato entusiasmo ai ragazzi. Domani il Granillo sarà il nostro uomo in più e dobbiamo essere bravi a trascinare i tifosi. Conosco bene la tifoseria della Reggina e so quanto può essere importante il sostegno del pubblico, soprattutto in una sfida importante com'è quella di domani".

"Zibert è out, Baclet e Doumbia verranno convocati. Con il mio staff stiamo cercando di recuperare più giocatori possibili. Siamo sul finire della stagione e sarà fondamentale l'apporto di tutti. Martiniello titolare? Sta facendo molto bene e sicuramente merita d'essere tenuto in considerazione".

"Il ruolo di Bellomo? Per me è un trequartista, poi può agire alle spalle di un solo attaccante o anche due. E' un calciatore al quale devi dare la libertà di muoversi come meglio crede. A Cava, in tutte le nostre azioni pericolose, c'è stato il suo zampino".

"La Casertana è un avversario molto ostico. Con l'arrivo del nuovo allenatore hanno ritrovato entusiasmo e come noi vorranno andarsi a giocare i play-off. Arrivano da due vittorie consecutive contro avversari che stavano facendo bene. Servirà massima attenzione da parte nostra, anche loro sono bravi a ripartire. Cercheremo la vittoria a tutti i costi ma a questo punto della stagione non bisogna perdere". 

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:REGGINA CASERTANA