Pol. Puglianello-Falciano 1-0: i sanniti conquistano la Promozione

La Polisportiva Puglianello ce l'ha fatta: la compagine allenata da Nicola Facchino ha battuto, nella finale play-off del girone B di Prima Categoria, il Falciano Calcio per 1-0 e ha conquistato la meritata Promozione al termine di un campionato non facile e ricco di alti e bassi. 

La gara è stata molto tirata, come ogni finale che si rispetti, ed il punteggio di 1-0 non deve ingannare perché di occasioni, da ambo le parti, per arricchire lo score ce ne sono state anche se non sfruttate al meglio.

Già dopo 2' il Falciano reclama per un possibile penalty: Bergatino, lanciato a rete, viene sbilanciato all'ingresso in area di rigore e termina a terra; per il direttore di gara è tutto regolare. Altri 2 giri di lancette e c'è la replica del Puglianello: colpo di testa di Gambardella su cross dalla destra e palla deviata in angolo. Al 10' ospiti pericolosi: cross di Tera dalla destra, la palla tocca la traversa ma nessun compagno riesce nelle deviazione vincente e Di Matteo fa suo il pallone. Al 12' arriva il vantaggio dei padroni di casa: Gambardella ruba palla ad un difensore del Falciano quasi al limite dell'area, si presenta davanti al portiere ospite e lo fredda con un preciso diagonale. Al 28' prova a raddoppiare Florio dal limite ma la palla viene bloccata con tranquillità da Camara. Al 35' Tera si invola verso la porta del Puglianello ma De Matteo è provvidenziale e salva con un prodigioso intervento di piede mettendo in angolo. Al 40' azione a due Di Santo-Gambardella: il primo crossa dalla destra, il secondo prova la conclusione volante ma la palla termina alta sopra la traversa. Allo scadere del primo tempo il Puglianello colpisce anche un palo con Gambardella servito in area da un eccessivamente altruista Di Santo: la conclusione del 17 in maglia nera si stampa sul legno ed esce sul fondo. La prima frazione si chiude con i padroni di casa in vantaggio di misura.

Nella ripresa, al 14', il Falciano pareggia il conto dei legni: Verrengia colpisce di testa su cross dalla sinistra, la sfera sbatte sul legno e termina sul fondo. Un minuto dopo il Falciano resta in 10 uomini per l'espulsione di Formisano. La gara si innervosisce e a farne le spese sono altri 3 calciatori: nell'ordine Mastroianni (78'), Palma (85') e Casale (85') lasciando, quindi, le squadre in nove contro nove. Al 24' Mastroianni sfiora il raddoppio per il Puglianello con una conclusione dal limite che sfiora la traversa e termina sul fondo. Al 29' ci prova Gambardella con un tiro sul primo palo ma Camara blocca la sfera a terra. Al 41' Puglianello vicino al raddoppio ma Florio, messo davanti al portiere da Di Sorbo, tira in braccio all'estremo difensore ospite. Nel primo dei 6' di recupero concessi dall'arbitro, Santoro sfiora ancora il 2-0 ma Camara tocca con la punta delle dita la palla in angolo mandandola sopra la traversa. Al triplice fischio può, dunque, cominciare la festa della Polisportiva Puglianello che conquista la Promozione. 

IL TABELLINO

Maurizio Morante

La Pol. Puglianello festeggia
La Pol. Puglianello festeggia