Casal di Principe. C'è il nuovo allenatore: è un ex Real Lusciano - I AM CALCIO CASERTA

Casal di Principe. C'è il nuovo allenatore: è un ex Real Lusciano

Mister G. Fabozzo, Casal di Principe
Mister G. Fabozzo, Casal di Principe
CasertaCalcioMercato Dilettanti

L'ASD Casal di Principe è lieta di annunciare l'arrivo di mister Giovanni Fabozzo sulla panchina biancoazzurra.

Fabozzo nella propria carriera ha allenato per tre anni il Real Lusciano prima di passare alla guida della Rappresentativa FICG Caserta. Nella passata stagione è stato al fianco di Lello Cottuno alla Virtus Liburia nel ruolo di allenatore in seconda.

Queste le sue prime dichiarazioni: "Appena ho parlato con Biagio Russo e gli altri membri della dirigenza che mi hanno profilato l'opportunità di poter allenare a Casal di Principe mi sono sentito subito motivato. Davanti a me è come se si fosse aperto un mondo di opportunità perché arrivo in una piazza dalla grande tradizione calcistica e ne sono orgoglioso. Sono bastati cinque minuti nei quali ci siamo guardati negli occhi affinché io accettassi la proposta che mi è stata fatta".

Stagione che inizia con qualche settimana di ritardo, ma il lavoro è l'unica strada per il tecnico: "Indubbiamente il fatto di essere partiti in ritardo è sicuramente un handicap che dovremo affrontare. Tutto questo però non ci spaventa, ci alleneremo sempre al meglio per dare il massimo la domenica e colmare il gap con le altre".

Sulla rosa ancora in costruzione queste le impressioni dell'ex Lusciano: "In questi giorni avremo un quadro completo della situazione. Oltre ai giocatori che hanno già firmato ce ne sono ancora altri le cui trattative sono in via di definizione. Nel momento in cui la situazione sarà maggiormente definita potremo capire dove andare a puntellare la squadra. Sicuramente faremo qualcosa anche a dicembre".

Tanta la voglia di tuffarsi in questa nuova nuova esperienza: "Nel calcio non si possono fare promesse, l'unica cosa che posso dire è che affronterò quest'avventura al 100% di me stesso e se non dovesse bastare sono pronto a dare ancora di più".

L'allenatore rivela anche le prime sensazioni al suo arrivo in città: "Il mio approccio con la piazza è stato bellissimo, ho visto la passione della gente di Casale e questo mi ha trasmesso ancora più forza". Infine un excursus sul torneo di Prima Categoria: "Sarà un campionato molto avvincente ed equilibrato. Ci sono molte squadre forti e attrezzate. Penso che ci possiamo divertire, il nostro obiettivo è uno: proporre calcio!".

Svelata anche la data della preparazione e l'intenzione di ripartire da casa: "Da programma dovremmo iniziare il 2 settembre. Vorremo fare la prima sgambatura allo "Scalzone" perché la squadra è della gente e deve stare tra la gente".

La Società

ASD Casal di Principe 81033

La Redazione