Sessana-San Nicola 1-1: Quintigliano chiama, Perretta risponde - I AM CALCIO CASERTA

Sessana-San Nicola 1-1: Quintigliano chiama, Perretta risponde

Le squadre al fischio di inizio
Le squadre al fischio di inizio
CasertaPrima Categoria Girone A

Termina in parità il big match al “Prassino” tra la Sessana e il San Nicola.

Le formazioni. Mister Cottuno schiera subito il nuovo acquisto Cioce tra i pali confermando per 10/11 la squadra che ha battuto una settimana fa la Real Grumese, confermato il tridente in attacco formato da Quintigliano-Fabozzi-Marraffino. Il San Nicola risponde con un solido 4-4-2 con Fruggiero e Marco Esposito in attacco supportati dal capitano Carta e Perretta.

Primo tempo. Parte meglio il San Nicola nei primi minuti di gioco e al decimo Marco Esposito sfiora il vantaggio con un gran destro dal limite dell’area, la palla sbatte sulla traversa e rientra in campo. La Sessana risponde con una azione imbastita da tutta la catena di sinistra, Lunardo scarica per Martino che avanza e crossa al centro dove Mario Quintigliano riesce ad anticipare sì il proprio marcatore senza però trovare lo specchio della porta. Marraffino senza guardare serve una grandissima palla nello spazio ancora a Quintigliano che rientra prima sul destro, poi sul sinistro e scarica in porta la conclusione respinta però dall’estremo difensore Gravino. E’ una partita molto frenetica, bella da vedere e senza soste: alla mezz’ora la Sessana va vicinissima al vantaggio con il tiro di Quintigliano che passa davanti la linea di porta smorzando l’urlo in gola alla tribuna “Orabona”. La Sessana è costretto al cambio al 32’ quando Pellino dà forfait, al suo posto dentro Asciolla. Il San Nicola è “made in Esposito” inizia da ora la battaglia tra il numero dieci e Cioce, la conclusione del numero dieci viene respinta con i pugni dal numero uno gialloblù che si fa trovare pronto. Due minuti dopo la Sessana trova il vantaggio: punizione dalla trequarti battuta magistralmente da Fabozzi che trova al centro dell’area Mario Quintigliano che di testa mette il pallone in rete per il quinto goal stagionale e l’1-0 sessano. Il San Nicola vuole pareggiare i conti prima dell’intervallo, ma il protagonista è ancora Cioce che con un miracoloso colpo di reni salva sulla punizione ancora di Esposito, si va negli spogliatoi con i gialloblù avanti.

Secondo tempo. Il duello Esposito-Cioce inizia subito nei primi minuti della ripresa, ancora un salvataggio strepitoso del nuovo portiere gialloblù sulla punizione dell’attaccante sannicolese nel primo minuto di gioco. Ma il San Nicola arriva comunque al pari al 50’ quando è l’esterno di centrocampo Perretta a risolvere una mischia nell’area piccola di Cioce portando la squadra ad un fortunoso pareggio. Dopo il pari e qualche minuto di calma apparente è la Sessana a gettare il cuore oltre l’ostacolo alla ricerca del goal-vittoria, gli ospiti rallentano i ritmi provandosi ad appoggiare su Fruggiero senza però trovare mai sbocchi pericolosi. Proteste dei padroni di casa al 64’ quando il tiro di Quintigliano viene deviato con la mano in angolo da Buonanno, il direttore Aprile di Caserta lascia proseguire indicando il corner. Ancora Sessana e questa volta è Marraffino a provare la via della rete dopo essersi accentrato e aver puntato Pascarella, risponde attento Gravino deviando in angolo. Il San Nicola non impegna mai Cioce, la Sessana ci riprova nell’ultimo quarto d’ora con il colpo di testa di Lunardo su cross di Marraffino, conclude fuori da buona posizione la freccia gialloblù. Dentro anche Antonio Pastore per Martino, Sessana ancora più offensiva con Fabozzi che si abbassa in mediana e Lunardo terzino sinistro, fuori Picozzi per il San Nicola che si stringe dietro per mantenere il pari. Quattro i minuti di recupero decretati dal direttore di gara, all’ultimo secondo dell’ultimo minuto occasionissima per la Sessana con Pastore che serve Marraffino che si porta il pallone sul sinistro e lascia partire un sinistro che termina fuori veramente di un soffio con Gravino immobile e miracolato. Finisce in parità, il pubblico gialloblù lascia lo stadio con un sorriso amaro per il risultato, ma lo spirito visto in campo è quello giusto, degno di questo nome e di questa maglia.

ASD SESSANA: Cioce, Antinucci, Martino (85’ Pastore), Prassino (48’ Talitro), Esposito, Masturzo, Lunardo, Pellino (32’ Asciolla), Marraffino, Quintigliano, Fabozzi. All. Cottuno. A disp. Palermo, Marcigliano, Messa, Zampi, De Martino.

SAN NICOLA: Gravino, Buonanno, Pascarella, Fonzino, Nuzzo, Cristiano, Carta (80’Tedesco), Perretta, Fruggiero, Picozzi (70’Amico), Esposito. All. Santonastaso. A disp. Russo, De Simone, Isernia, Sowe, Porrini.

ARBITRO: Michele Aprile di Caserta

MARCATORI: 36’ Quintigliano (SES); 50’ Perretta (SNC)

AMMONITI: Antinucci, Masturzo (SES); Amico, Funzino, Nuzzo, Pascarella, Picozzi (SNC)

CORNER: 6-4 per il San Nicola

RECUPERO: 1’ PT; 4’ ST

Marcello Librace

Ufficio Stampa ASD Sessana

La Redazione

Prima Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche