Il S.C. Cancello Arnone sbatte su Migliore: col Real Piedimonte è 0-0 - I AM CALCIO CASERTA

Il S.C. Cancello Arnone sbatte su Migliore: col Real Piedimonte è 0-0

Il Sacro Cuore Cancello Arnone
Il Sacro Cuore Cancello Arnone
CasertaSeconda Categoria Girone A

Davanti ad una ottima cornice di pubblico, con circa 200 spettatori a gremire gli spalti, il Sacro Cuore Cancello Arnone non va oltre il pareggio a reti inviolate contro il Real Piedimonte Calcio. I ragazzi di Mister Merolillo offrono una buona prestazione, costruendo diverse palle gol, neutralizzate da un superlativo Davide Migliore, portiere ospite, decisamente il migliore in campo tra le sue fila.

Al 5' gli ospiti si affacciano dalle parti di Di Lillo che con un'uscita evita il peggio. Al 15' ci prova Cantelli per il Sacro Cuore: semina il panico nella difesa ospite, tira a botta sicura ma il difensore Mignocca salva sulla linea di porta. Al 30' ancora giallorossi vicini al vantaggio con una sassata dal limite dell'area di Davide D'Amico che finisce fuori di poco. La partita si fa nervosa e a farne le spese è l'attaccante ospite Gallo, espulso dall'arbitro Pugliese di Frattamaggiore. Gli ospiti restano, quindi, in 10 uomini cosa che porta il Sacro Cuore ad aumentare il forcing seppure il risultato all'intervallo resti fisso sullo 0-0.

Nella ripresa non cambia il monologo, con i locali che, spinti dai propri tifosi, creano numerose occasioni. Al 55' è Nogarotto a colpire di testa su corner: solo un grande intervento di Migliore evita la rete. Al 65' è ancora Michele Cantelli a rendersi pericoloso con un gran tiro a giro ma trova ancora il portiere ospite in giornata di grazia a negargli l'esultanza. Il Real Piedimonte in balia delle onde resta addirittura in 9 uomini per l'espulsione di Piglialarmi, chiudendosi del tutto nella propria metà campo.Nonostante il continuo attacco i locali non riescono a passare in vantaggio. Al 75' ci prova Cacciapuoti, salta il diretto avversario e tira in porta, Migliore si supera ancora deviando la palla sul palo. Mister Merolillo le prova tutte lanciando nella mischia anche l'attaccante Iannaccone che, con caparbietà, si procura una punizione al limite dell'area di rigore: ci prova Cantelli ma con poca fortuna. Il Real Piedimonte resiste in inferiorità numerica, strappando un punto importante, grazie alla sua saracinesca Migliore, decisamente insuperabile. Il Sacro Cuore dimostra di giocare un buon calcio ma la vittoria è rimandata.

S.C. CANCELLO ARNONE: De Lillo, Migliozzi, Di Tella (67' Luongo S.), D'Amico, Mancusi, Nogarotto, Cantelli, Pezzullo (60' Di Sano), Climaco, Cacciapuoti (75' Iannaccone), Rota (46' Cantile). A disp.: Luongo F., Zito, Passalacqua, Coppola, Roncone. All.: Merolillo

R. PIEDIMONTE CALCIO: Migliore, Piglialarmi, Lisenni, Russo, Mignocca, Di Renzo (82' Iodice), Martino (70' D'agostino), Persechino G. (80' Persichino M.), Grovano (58' Miraglia P.), Gallo, D'Amico (58' Rota G.). A disp.: Alcamo, Campoli, De Luca, Miraglia M. All.: Coppola

Arbitro: sig. Pugliese di Frattamaggiore.

Note: espulsi Gallo e Piglialarmi per il Real Piedimonte.Ammoniti: Rota, Cacciapuoti, D'amico e Migliozzi per il Sacro Cuore.Gallo, Piglialarmi, Gravano Di Renzo, Russo, Martino.

Spettatori 200 circa.

UFFICIO STAMPA ASD SACRO CUORE CANCELLO ARNONE

La Redazione

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche