Serie B. Mercato. Pisa e Trapani attive, salta un affare al Cosenza - I AM CALCIO CASERTA

Serie B. Mercato. Pisa e Trapani attive, salta un affare al Cosenza

R. Asencio, Genoa
R. Asencio, Genoa
BeneventoCalcioMercato

E' un mercato scoppiettante quello della Serie B in questa sessione invernale: tante le squadre alla ricerca di rinforzi per tentare la risalita in classifica verso posizioni di vertice o per togliersi fuori dalle "acque agitate".

Il Pisa, prossimo avversario della capolista Benevento, è molto attivo sia sul fronte entrate che su quello delle partenze. Dopo Vido, giunto in Toscana per rimpiazzare il partente Asencio, i nerazzurri stanno per annunciare anche Soddimo che andrà a coprire la partenza di Di Quinzio. Inoltre, vista le ormai certe cessioni di Aya e Liotti, c'è da aspettarsi anche qualche innesto nel reparto difensivo.

Il Benevento è sempre alla ricerca di un difensore per rimpiazzare l'infortunato Antei: i nomi sul taccuino del D.s. Foggia sono sempre quelli di Tosca, Regini e Barba con il rumeno che resta la prima opzione, anche per un futuro trasferimento estivo. Situazione Coda: la punta non è sul mercato ma, essendo in scadenza, dovesse arrivare una offerta congrua al valore del calciatore i sanniti potrebbero aprire ad una cessione in questa sessione di mercato. A pensare all'attaccante di Cava è il Frosinone che potrebbe mettere sul mercato un vecchio pallino della società sannita: Camillo Ciano.

Il Chievo Verona, dopo Ogenda, è vicino ad incassare la firma di Raul Asencio, attaccante di proprietà del Genoa e, come già detto, in uscita dal Pisa. 

Il Trapani di Castori sta proseguendo la propria rivoluzione: dopo gli arrivi di Sow, che dopo l'esperienza con il Lille era svincolato, Dalmonte, Coulibaly e Buongiorno, i siciliani seguono con attenzione Guido Vadalà, centrocampista offensivo di proprietà del Boca Juniors ma in prestito in Cile, che in Italia abbiamo visto indossare la maglia della Juventus, squadra nella quale approdò nell'ambito dell'affare Tevez ma che alla fine non fu riscattato dai piemontesi.

Tra tanti affari conclusi ce ne è stato anche uno sfumato al momento della firma: si tratta del passaggio di Omeonga dal Genoa al Cosenza. Le due società avevano raggiunto l'accordo per il passaggio in prestito del centrocampista dai liguri ai calabresi ma, dopo le visite mediche, il calciatore ci ha ripensato facendo saltare l'affare. Lo stesso club cosentino attende il si definitivo dal difensore Tiago Casasola per il quale è stato già raggiunto l'accordo con la Lazio

IAM CALCIO BENEVENTO per voi: due strumenti per sapere tutto sul calcio sannita!   

I GRUPPI SU WHATSAPP 

Il Canale dedicato ai TIFOSI del BENEVENTO.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

Il Canale dedicato a TUTTO IL CALCIO SANNITA. Entra tramite link di invito (clicca qui)

LE APP  

Ecco TIFO BENEVENTO, l'app per la tua squadra di calcio

Ecco IAMCALCIO BENEVENTO, l'app per tutto il calcio sannita

Maurizio Morante