Vitulazio-R. Agro Aversa 0-1: la capolista si conferma imbattibile - I AM CALCIO CASERTA

Vitulazio-R. Agro Aversa 0-1: la capolista si conferma imbattibile

Vitulazio - Real Agro Aversa
Vitulazio - Real Agro Aversa
CasertaPromozione Girone A

In trasferta per le avversarie non c'è scampo: il Real Agro Aversa non fallisce l'appuntamento con la vittoria nemmeno a Vitulazio, confermandosi imbattibile lontana dalle mura amiche. Sedicesimo successo, su 19 partite. Un ruolino di marcia impressionante: 51 punti, frutto di tutti risultati pieni e di 3 pareggi. I normanni adesso puntano ai record con un primo posto che sembra (ormai) in cassaforte con le gare che mancano che sono sempre meno e con i punti di vantaggio sulla Maddalonese che sono sempre 12. A Vitulazio contro una formazione che deve lottare per non retrocedere il primo tempo si è chiuso a reti bianche. Tanta tensione in campo e granata che nonostante decine di azioni non riescono a trovare lo spiraglio giusto.

Al 14' la prima azione pericolosa: punizione di Gatta in area, colpisce un difensore che anticipa l'attaccante e mette in angolo sfiorando quasi l'autogol col pallone che sfiora il palo. Al 22' il primo tiro (ed unico della gara) del Vitulazio: Gargiulo tiro da lontanissimo su una respinta della difesa ma Merola fa buona guardia e para facilmente. Al 29' azione personale di Cerrato che si libera di due avversari e lascia il pallone sui piedi di Infimo che però non trova la porta e spreca l'occasione. Sul finale di parziale ci prova anche De Rosa sempre dalla lunga distanza per l'assenza di spazi nell'area di rigore: il risultato è ancora in un pallone sul fondo.

Nel secondo parziale ancora Cerrato dopo due giri di lancette ma il portiere Veneziano para a terra senza problemi. Al 49' Gatta con una punizione praticamente sulla linea lascia partire il piede e si stampa col pallone sulla traversa che a fine gara stava ancora tremando. Il gol del Real Agro Aversa però è nell'aria ed arriva al 61': lancio millimetrico alla Totti del centrocampista De Rosa sui piedi di Infimo, quest'ultimo arriva quasi sul fondo ma dal vertice dell'area piccola lascia partire un tiro imprendibile che gonfia la rete e fa esplodere di gioia gli oltre 100 tifosi normanni giunti fino a Vitulazio. Da quel momento in poi la gara si spegne: passano 30 minuti nei quali bisogna segnalare solamente un colpo di testa di Griffo su un corner a 12 dalla fine. Poi solo sostituzioni, col risultato che non cambierà più. Dopo i 5 minuti di recupero l'arbitro Tierno di Sala Consilina manda le due squadre negli spogliatoi col risultato che dice 0-1 per gli ospiti.

VITULAZIO CALCIO: Veneziano, Raimondo, Parente, Aurilio, Iandico, Gargiulo, Ricchezza, Eligibile, Ricchiuti F (dal 25' st Diglio), Capasso, Baldini (dal 1' st Rossi). A disp.: Napolitano, Nappa, Cuccari, Larucci, Russo, Pitocchi, Ricchiuti E. All. Cuccari

REAL AGRO AVERSA: Merola, Fedele M, Zaccariello (dal 38' st Romagnoli), Gatta, Griffo, Gioventù, Russo, De Rosa, Infimo, Cerrato (43' st Mari), Capuano (dal 25' st Petrone). A disp.: Marino, Trinchese, Ogbonna, Fedele A, Riggio, Campese. All. Sannazzaro

ARBITRO: Bruno Tierno di Sala Consilina

ASSISTENTI: Mario Meo e Pablo Lemos di Nola

MARCATORE: 16' st Infimo (A)

NOTE: Spettatori circa 200 con oltre 100 da Aversa. Ammonito Gatta, Gioventù, Zaccariello (A). Recupero 1' pt, 5' st

Ufficio Stampa Real Agro Aversa

IAM CALCIO CASERTA per voi: due strumenti per sapere tutto sul calcio della provincia di CASERTA!   

IL GRUPPO SU WHATSAPP

Il Canale dedicato a TUTTO IL CALCIO della provincia di CASERTA.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

L'APP 

Ecco IAMCALCIO CASERTA, l'app per seguire costantemente tutto il calcio della provincia di CASERTA

La Redazione