G.s. 2a A, B, C. Verdetto per R. Puglianello-Caiazzo, 4 gare a Sogoba - I AM CALCIO CASERTA

G.s. 2a A, B, C. Verdetto per R. Puglianello-Caiazzo, 4 gare a Sogoba

Gli Squalificati
Gli Squalificati
BeneventoSeconda Categoria

Si pubblicano di seguito le decisioni adottate dal Giudice Sportivo Territoriale, Avv. Sergio Longhi, alla presenza del rappresentante dell’A.I.A., nelle sedute del 17 – 18 – 19 e 20/2/2020 in merito ai gironi A, B e C di Seconda Categoria:

GARA DEL 15/ 2/2020 REAL PUGLIANELLO CALCIO - CAIAZZO 2018

Il GST, letto il referto arbitrale nonché il supplemento di rapporto, rilevato che: a) la gara è stata sospesa definitivamente al 25º del secondo tempo a causa delle violente proteste da parte di tutta la squadra Real Puglianello che non consentivano la serena prosecuzione della gara, essendo venute meno le condizioni minime per garantire l'incolumità del ddg e dei tesserati; e ciò anche in considerazione dell'assenza della forza pubblica; b) infatti, dopo che il ddg aveva espulso il calciatore n. 8 della Società Puglianello, l'Assistente di parte della predetta Società, Sig. Pacelli Alessandro, si scagliava contro un calciatore della squadra avversaria, dandogli uno schiaffo al volto; c) il Sig. Pacelli, dopo essere stato allontanato, si rivolgeva al ddg con parole offensive, volgari e minacciose; d) il DDg veniva accerchiato da tre calciatori che non riusciva ad identificare e che lo spingevano con forza; e) nessuno dei calciatori della Società, né tantomeno dirigenti della stessa, intervenivano per tentare di calmare i calciatori; f) il DDg, riuscito a liberarsi dai tre calciatori, avvicinava il capitano della Società Puglianello chiedendogli di riportare l'ordine all'interno del tdg, ma neanche il predetto calciatore riusciva a placare gli animi dei propri compagni di squadra; g) il DDG non provvedeva ad estrarre i cartellini rossi a causa della moltitudine di soggetti presenti sul tdg e, principalmente, perché accerchiato dagli stessi P.Q.M. per i fatti di cui innanzi, commina, ai sensi dell'art. 10 CGS, alla Società Real Puglianello la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0/3, in favore della Società ASD Caiazzo 2018; commina, altresì, alla Società Real Puglianello l'ammenda di euro 250,00 (sanzione aggravata dall'aggressione al Ddg e dalla mancata cooperazione dei dirigenti e dei tesserati della Società predetta a porre fine alla disputa); infligge all'Assistente di parte della Società Real Puglianello, Sig. Pacelli Alessandro, la sanzione dell'inibizione fino al 21.07.2020.

SOCIETÀ

PERDITA DELLA GARA E AMMENDA:

Euro 250,00 REAL PUGLIANELLO CALCIO

vedi delibera.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE

SOGOBA ADAMA (AIROLA) 

reagiva ad un fallo, colpendo con un calcio e un pugno un calciatore avversario

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE 

GENOVESE DANIELE (F.C. ROTONDI) 

FURNO FRANCESCO (REAL PUGLIANELLO CALCIO)

D AGOSTINO DAVIDE (CLUB AMICI DI LUZZANO)

MAZZARIELLO PIETRO (CLUB AMICI DI LUZZANO)

BOSCO GIANPAOLO (S.ANDREA DEL PIZZONE)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA 

GELOSO EMILIO (REAL PUGLIANELLO CALCIO) 

LANDINO AMELIO (RINASCITA PIANESE ASD)

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITÀ IN AMMONIZIONE (V INFR) 

CLEMENTE DOMENICO (CAIAZZO 2018)

ALTIERI PAOLO (RINASCITA ALVIGNANESE)

D AGOSTINO DAVIDE (CLUB AMICI DI LUZZANO)

IORIO UGO FRANCESCO (CLUB ATLETICO SAN GIORGIO)

DI TELLA NICOLA (REAL SAN TAMMARO)

IAZZETTI FRANCESCO (POLISPORTIVA ARPAISE)

MARTINO MARCO (REAL PIEDIMONTE CALCIO)

MANZO RAFFAELE (S.GIORGIO DEL SANNIO 1965)

PILLA COSIMO (SPORTING PAGO VEIANO 2011)

CORVINO FABRIZIO (VIRTUS CARANO A.S.D. 1962)

IAM CALCIO BENEVENTO per voi: due strumenti per sapere tutto sul calcio sannita!   

I GRUPPI SU WHATSAPP 

Il Canale dedicato ai TIFOSI del BENEVENTO.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

Il Canale dedicato a TUTTO IL CALCIO SANNITA. Entra tramite link di invito (clicca qui)

LE APP  

Ecco TIFO BENEVENTO, l'app per la tua squadra di calcio

Ecco IAMCALCIO BENEVENTO, l'app per tutto il calcio sannita

Maurizio Morante