Real Agro Aversa. Scelto il nuovo allenatore: è un ex Albanova - I AM CALCIO CASERTA

Real Agro Aversa. Scelto il nuovo allenatore: è un ex Albanova

Pellegrino, De Stefano e Filosa
Pellegrino, De Stefano e Filosa
CasertaEccellenza

"A 39 anni posso dire di aver conorato un sogno, poter allenare una delle squadre più blasonate della nostra Regione. E' un orgoglio poter essere il tecnico del Real Agro Aversa". Poche parole, dritte al cuore dei tifosi normanni: Antonio De Stefano è la nuova guida tecnica della società presieduta da Guglielmo Pellegrino. Venti giorni fa il primo 'contatto' e poi da quel momento "ho atteso questa chiamata, ho avuto anche altri incontri di lavoro ma non posso nascondere la mia volontà di indossare i colori granata. Qui c'è tutto quello che serve: una città legata in maniera viscerale al calcio, una storia importante e una tifoseria che fa la differenza in qualsiasi categoria". De Stefano approda al Real Agro Aversa dopo i due campionati di Promozione trionfali con Sibilla Bacoli e Albanova, nel 2017 e 2018, e dopo le esperienze con Giugliano e nuovamente Albanova in Eccellenza. Ora l'opportunità di affrontare una stagione che dovrà essere avvincente e soprattutto vincente: "Aversa è una piazza che deve puntare sempre alla vetta, non servono proclami né tantomeno annunci. Chiaramente il Real Agro Aversa non può giocare per divertirsi, scenderemo in campo sempre per conquistare i tre punti". Con Antonio De Stefano la dirigenza granata ha anche acquisito le prestazioni di tutto lo staff dell'allenatore che sarà annunciato nei prossimi giorni.

Ovviamente soddisfatto il presidente Pellegrino che ha già chiara la nuova stagione 2020-21 del Real Agro Aversa: "De Stefano è l'allenatore giusto per questa squadra. Competente, giovane e dinamico. E' sempre stato l'obiettivo numero uno mio e del direttore sportivo Paolo Filosa. Sarà presentato allo stadio 'Bisceglia' di Aversa per quella che sarà la festa della città, verso un campionato di Eccellenza che dovrà necessariamente vederci protagonisti. Ad oggi confermo tutta la squadra della scorsa stagione, sono calciatori che sul campo hanno conquistato la promozione e meritano gli onori che spettano ai vincitori. Inizieremo con tutti loro, poi ovviamente toccherà al mister fare le scelte necessarie per costruire un roster che, come già detto, sarà all'altezza della categoria e che ci farà vincere parecchie partite".

Sulla stessa falsariga anche il D.s. Paolo Filosa che ribadisce come De Stefano sia stato sempre l'obiettivo numero uno della società: "Avevamo già le idee chiare, è passata quella mia linea di pensiero di puntare su un tecnico che conoscesse bene la categoria. E' un vincente e un grande conoscitore di calcio, e dopo parecchi incontri con vari allenatori ci siamo convinti ancora di più che dovesse essere lui l'allenatore del Real Agro Aversa. Ha dimostrato in questi giorni di avere delle capacità, anche umane, che possono fare la differenza in Eccellenza. Nei prossimi giorni ci siederemo al tavolo col presidente e inizieremo a studiare le strategie di mercato per mettergli a disposizione una squadra che possa continuare a far divertire la nostra piazza. Non ci vogliamo nascondere, puntiamo a vincere il campionato per riportare il prima possibile in Serie D questa che è una città che merita grandi gioie per la immensa passione che riesce a trasmettere a tutti noi".

Ufficio Stampa Real Agro Aversa

La Redazione

Leggi altre notizie:REAL AGRO AVERSA Eccellenza