Marcianise. De Cesare si assicura due difensori e un centrocampista - I AM CALCIO CASERTA

Marcianise. De Cesare si assicura due difensori e un centrocampista

Esperimento, Costagliola e Severino
Esperimento, Costagliola e Severino
CasertaCalcioMercato Dilettanti

L'U.S. Marcianise è lieta di comunicare gli acquisti del centrocampista classe '86 Giuseppe Costagliola, del difensore classe '86 Mario Severino e del difensore classe '93 Davide Vincenzo Esperimento. Grazie al lavoro certosino in fase di trattativa del direttore Salvatore De Cesare, i tre calciatori di grande spessore ed esperienza entrano a far parte della rosa allenata da Gianni Formicola. La società del presidente Giuseppe Iannotta e del socio Giuseppe Cicala è attiva sul mercato e sta costruendo una rosa molto solida per il prossimo campionato di Eccellenza.

Giuseppe Costagliola è un centrocampista classe ’86 reduce dall’esperienza con la Sibilla. In passato ha vestito le maglie di Giugliano, Monte di Procida, Flegrea e Bacoli. Queste le sue prime parole: “Sono contentissimo di approdare in una piazza blasonata. Non sono io a ricordare la storia che ha il Marcianise. Conosco l’allenatore Gianni Formicola ed i ragazzi eccezionali; dal primo momento sto apprezzando una società volenterosa, che desidera fare un grande campionato”.

Mario Severino è un difensore centrale classe ’86 che all’occorrenza può agire anche da terzino sinistro. In passato ha calcato piazze del calibro di Sanità, San Giorgio, Portici, Volla, Afro Napoli United, Mondragone e quest’anno sarà di scena al Progreditur: “Sono contentissimo di questa scelta. Il Marcianise ha una grande storia in Campania: per me è un onore giocare qui. La società è una famiglia, insieme all’allenatore Formicola stanno facendo degli acquisti mirati che ci consentiranno di toglierci grandi soddisfazioni”.

Davide Vincenzo Esperimento è un difensore centrale classe ’93. Nel suo curriculum le esperienze con Mantova, Bacoli, Puteolana, Albanova e Casoria, ora l’approdo a Marcianise: “Sono molto felice. Non vedo l’ora di iniziare questa esperienza. Mi ha spinto a sposare il progetto l’allegria della società e dell’allenatore, ci sono importanti ambizioni per la nuova stagione e noi vogliamo ripagare al meglio la fiducia”.

ALESSIO SCHIAVO

UFFICIO STAMPA U.S. MARCIANISE

La Redazione