Perrotta: "Attendo l'offerta giusta, vorrei vincere un campionato" - I AM CALCIO CASERTA

Perrotta: "Attendo l'offerta giusta, vorrei vincere un campionato"

Mister N. Perrotta
Mister N. Perrotta
CasertaPrima Categoria

Dopo aver chiuso la propria avventura con lo Sporting Domicella, mister Nicola Perrotta è pronto per abbracciare un nuovo progetto per la stagione sportiva 2020/21. Abbiamo raggiunto l'esperto tecnico per un'intervista:

Mister quanto le manca il calcio dopo lo stop forzato a causa del covid?

Piano piano si sta tornando alla normalità, sembra che il periodo buio sia passato ma non dobbiamo abbassare la guardia. All'inizio dell'emergenza dissi che non ci sarebbero state le condizioni di sicurezza per terminare la stagione e, purtroppo, così è stato. Speriamo di poterlo fare quanto prima perché il calcio manca a tutti.

In questi giorni c'è una attività più febbrile per quanto riguarda il calciomercato e, quindi, la costruzione di rose e staff tecnici per la prossima stagione.

Dal 1° luglio è cominciata la nuova stagione per tutti. Anche se solo sulla carta, vista la fase di mercato, ma almeno si parla di calcio.

Dopo aver portato lo Sporting Domicella alla salvezza con una grande rimonta, quali sono le prospettive future di mister Perrotta?

Anzitutto voglio ringraziare il presidente Nunziata del Domicella: di comune accordo abbiamo deciso di non continuare il percorso calcistico insieme. Domicella è stata una bellissima esperienza, mi sono trovato bene e ringrazio tutti i calciatori della rosa che mi hanno seguito e fatto tanti sacrifici. Ho ricevuto diverse offerte e ringrazio le persone che hanno pensato a me: al momento c’è una fase di stallo nella quale le società stanno iniziando a programmare la stagione. Alcune società non sanno ancora se parteciperanno al campionato di Prima Categoria o di Promozione. Chiaramente la figura dell’allenatore viene prima della rosa quindi a breve avremo delle novità. Credo che bisognerà aspettare. Mi piacerebbe vincere un campionato e fare calcio con il D.s. Gennaro Palazzo, un amico e grande competente.  

Nel girone D di Prima Categoria che l'ha vista impegnata nello scorso campionato, ha calciatori da segnalare?

Di sicuro Squitieri del Terzigno, un bel mancino, e il mio Coppola, un ragazzo che ha grandi margini di miglioramento e può esplodere all'improvviso .

Maurizio Morante