Il Casalnuovo cala il poker, Aquile rosanero Caserta k.o. - I AM CALCIO CASERTA

Il Casalnuovo cala il poker, Aquile rosanero Caserta k.o.

Coppa Promozione
Coppa Promozione
NapoliCoppa Campania Promozione

È un Madrigal già pronto all'esordio in campionato. Ottima la prima ufficiale giocata al Comunale di Brusciano del team del Presidente Mascitelli, guidato da mister Rosario Chiaiese e costruito dal Direttore Sportivo Emiliano Amata. 4-1 il risultato finale, una vittoria bella e convincente, una vittoria di squadra, nella quale si è già vista la mano del neotecnico Chiaiese, chiamato a guidare il team da una sola settimana.

FORMAZIONI - 4-3-3 per entrambe le squadre. Chiaiese, che deve fare a meno di alcuni giocatori importanti, opta per Pastore in porta, il 2002 Ceso, Sacco, Cinquegrana e Donniacono in difesa, Martorelli, Trematerra e Vitagliano a centrocampo e il trio offensivo composto dal 2001 Pompeo, Milone e Ruffo.

IL MATCH - Nel primo tempo il Madrigal parte parte subito in quinta, andando in gol dopo soli due minuti con Milone, rete annullata per un dubbio tocco di mano. Il vantaggio non tarda però ad arrivare: al 6' è Ruffo a impensierire il portiere ospite con un tiro alto, mentre al 9' è Diego Sacco a portare in vantaggio i locali sugli sviluppi di un angolo. Ottima partenza del Madrigal che tiene il pallino del gioco, ma che al 12' si fa acciuffare da un gol fortunoso di De Lucia, autore dell'1-1 in seguito a un rimpallo. La squadra di Chiaiese si riorganizza velocemente e ricomincia a macinare gioco e occasioni offensive. Il nuovo vantaggio arriva al 34' grazie a un diagonale destro di Milone, bravo a segnare il 2-1 al termine di una splendida giocata del 2001 Pompeo, autore di un ottimo assist. Al 44' è invece il 2002 Ceso a sfondare sulla destra e a scodellare un cross al centro deviato maldestramente in porta da Blandolino, difensore delle Aquile Rosanero, per il 3-1, risultato parziale del primo tempo.

Nella ripresa il Madrigal gestisce il risultato senza patemi, andando vicino al poker in due occasioni, prima con Vitagliano al 58' e poi con Ruffo al 60'. È il neo entrato Nunzio Majella a chiudere i giochi al 75' con il gol del 4-1 finale.

IL TABELLINO

ASD MADRIGAL CASALNUOVO - AQUILE ROSANERO CASERTA: 4-1

ASD MADRIGAL CASALNUOVO (4-3-3): Pastore; Ceso, Sacco (70' Majella), Cinquegrana, Donniacono; Martorelli, Trematerra (65' Leone M.), Vitagliano; Pompeo (81' Rigotti), Milone (70' Orefice), Ruffo. A disposizione: D'Andrea, Riccio, Leone G., Fusco. Allenatore: Rosario Chiaiese.

AQUILE ROSANERO CASERTA (4-3-3): Malaspina; Tronco (68' Merola), Cecere, Blandolino, Piccirillo; De Lucia (80' Basilicata), Di Gaetano, Baldini (65' Reina); Massaro (46' Desiato), Falco, Grillo. A disposizione: Bernardo, Cei, Amoroso, Esposito. All.: Lorenzo Massaro

ARBITRO: Guglielmo Petti (Nocera Inferiore).ASSISTENTE 1: Francesco Giuseppe Acunzo (Castellammare di Stabia). ASSISTENTE 2: Andrea Minopoli (Napoli)

MARCATORI: 9' Sacco, 12' De Lucia (A), 34' Milone, 44' Aut. Blandolino 76' Majella.

AMMONITI: Di Gaetano, Piccirillo (A)

NOTE: Partita giocata allo Stadio Comunale di Brusciano. 1' di recupero (pt), 2' di recupero (st).

Nota Asd Madrigal Casalnuovo

La Redazione