Perrotta: "Buon inizio nel girone A. Panchina? Ci sono contatti" - I AM CALCIO CASERTA

Perrotta: "Buon inizio nel girone A. Panchina? Ci sono contatti"

Mister Nicola Perrotta
Mister Nicola Perrotta
CasertaPrima Categoria

Dopo la prima giornata del campionato di Prima Categoria, abbiamo chiesto a mister Nicola Perrotta un commento sui gironi che lui “mastica” da sempre, quindi A e B. Queste le sue parole alla nostra redazione:

Mister quali sono le sue impressioni dopo lo start della Prima Categoria?

Nel girone A la Sanciprianese ha confermato un ottimo inizio di campionato come era prevedibile, anche se il Carinola si è battuto bene. Sono un po’ deluso dall’atletico Cerreto: conosco la squadra costituita da diversi ragazzi che ho allenato e che è risultata vincitrice di molti campionati ma onestamente non pensavo perdesse a Capua, anche se i locali fanno sempre la loro parte in casa mostrandosi spesso ostici. Il Sacro Cuore del mio amico mister Merolillo avrebbe dovuto portare a casa la vittoria, che tuttavia è sfumata nei minuti di recupero: la vecchia volpe di mister Cavalieri non si è smentita neanche questa volta, complimenti. Bene anche l’Alvignanese, che è dotata di un buon organico. Nel girone D seguo il mio ex Domicella che ha perso 6-4 per cui mister Muto dovrà impegnarsi, soprattutto, nel registrare la difesa.

Quando la rivedremo di nuovo in panchina?

Ho avuto un paio di contatti ma voglio aspettare e decidere bene, in questo frangente siamo solo all’inizio del campionato, ma i contatti ci sono e per rispetto dei colleghi non dico i nomi delle squadre. Il calcio è fatto di risultati: se perdi ti mandano via subito, anche alla prima di campionato non concedendoti la possibilità di conoscere la squadra per organizzare e preparare un campionato difficile come può essere quello di una Prima categoria.

Maurizio Morante