Maddalonese. Colpo in mediana: arriva Guglielmo - I AM CALCIO CASERTA

Maddalonese. Colpo in mediana: arriva Guglielmo

Armando Guglielmo
Armando Guglielmo
CasertaCalcioMercato Dilettanti

Un graditissimo ritorno segna il primo colpo in entrata per la Maddalonese 2021/2022. Armando Guglielmo torna ad indossare la casacca granata e con grande entusiasmo e piacere accetta la corte del Presidente Maurizio Verdicchio che in prima persona ha voluto trattare l'acquisto del forte centrocampista classe 1996, ritenendolo una pedina fondamentale e di sicuro affidamento nell'allestimento della rosa che andrà ad affrontare il campionato di Eccellenza.

Armando Guglielmo ritorna al “Cappuccini” dove aveva lasciato già buoni ricordi. L'ex settore giovanile della Casertana, infatti, era stato l'importante acquisto della passata sessione invernale di mercato. L'emergenza sanitaria, purtroppo, impedì la ripresa del campionato a gennaio e Guglielmo fu inevitabilmente attratto dalle sirene del Real Aversa in Serie D dove ha collezionato diverse presenze dimostrando anche tra i semiprofessionisti il suo valore. Le settimane trascorse a Maddaloni, però, gli hanno permesso di integrarsi e conoscere l’ambiente. Guglielmo, corteggiato da tantissime società, ha spostato il progetto Maddalonese e rappresenta sicuramente un colpo di spessore.

Centrocampista dotato di un'ottima visione di gioco e soprattutto dai piedi raffinati, Guglielmo vanta esperienze anche con le maglie di Marcianise, Albanova e Vitulazio. “Con la Maddalonese c'era un discorso aperto che andava concluso, un ideale cerchio che si chiude dopo aver essere entrato in contatto con il gruppo già lo scorso inverno ed aver avuto una bellissima impressione dell'ambiente. Poi lo stop dell'Eccellenza si è protratto fino ad aprile e decisi di accettare l'offerta del Real Aversa per non restare troppo tempo fermo e soprattutto per calcare i campi della Serie D. Ho maturato tanta esperienza che adesso spero di mettere a disposizione della Maddalonese in questa stagione in cui la società ha tutte le intenzioni di ben figurare e soprattutto di consolidarsi nella categoria. Con il Presidente Verdicchio – afferma il centrocampista – abbiamo trovato subito l'accordo e non vedo l'ora di poter dare il mio contributo a questa piazza storica. Sono convinto che sarà un campionato dove si alzerà di parecchio il livello della qualità e dobbiamo farci trovare pronti sotto tutti gli aspetti. Felice di trovare un allenatore giovane e preparato come Angelo Valerio anche lui con tanta voglia di affermarsi. Sicuramente sarà una Maddalonese dove non mancheranno le motivazioni".

La Redazione