Real Agro Aversa. Dopo l'iscrizione arriva la prima conferma in rosa - I AM CALCIO CASERTA

Real Agro Aversa. Dopo l'iscrizione arriva la prima conferma in rosa

Mario Chianese, Real Agro Aversa
Mario Chianese, Real Agro Aversa
CasertaSerie D

Il Real Agro Aversa riparte dal suo maggiore talento: riconfermato Mario Chianese. Il talentuoso fantasista napoletano resta nella città delle cento chiese e sarà uno dei protagonisti della stagione 2021-22 della formazione guidata dal presidente Guglielmo Pellegrino. Sì perché la società ha completato l’iscrizione alla prossima Serie D (nella giornata di ieri inviate tutte le liberatorie) e con mister Giovanni Sannazzaro e il direttore sportivo Paolo Filosa si sta lavorando già sulla prossima squadra.

La prima riconferma è stata quella di Chianese ma nei prossimi giorni arriveranno anche i nomi di coloro che hanno deciso di sposare nuovamente il progetto granata a differenza di altri calciatori che invece hanno deciso di trovare fortuna altrove. “Purtroppo come più volte detto questo è un calcio lontano dal mio modo di vedere le cose – dice il presidente Pellegrino -, il Covid ha colpito solamente me e con tanti sacrifici ho riconosciuto a tutti i calciatori quanto pattuito. Lungi da me chiedere anche un minimo ‘sconto’ ma nessuno ha voluto nemmeno attendere qualche giorno in più ‘minacciandoci’ di non firmare la liberatoria, necessaria per l’iscrizione. Ma contro tutto e tutti abbiamo fatto un altro miracolo, ora lavoriamo al roster da mettere a disposizione del tecnico”.

Confermata la fideiussione di 31mila euro e perfezionata l’iscrizione da 19mila euro. Quindi si lavora al futuro e chiaramente la dirigenza mette anche i primi tasselli a livello societario: riconfermato anche il segretario generale Francesco Canzaniello. “E’ stato uno dei colpi migliori dell’ultima stagione”, ha detto Pellegrino mentre sulle voci del ds è chiaro: “Filosa è e resta il direttore sportivo della nostra squadra. Abbiamo una casella vacante nel ruolo di direttore generale dopo i saluti di Buono per motivi personali. E stiamo lavorando per un sostituto”.

Ufficio Stampa Real Agro Aversa

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:REAL AGRO AVERSA Serie D