Maddalonese-Napoli Utd 2-0: ancora un super Guglielmo decide la gara - I AM CALCIO CASERTA

Maddalonese-Napoli Utd 2-0: ancora un super Guglielmo decide la gara

La Maddalonese
La Maddalonese
CasertaEccellenza Girone B

Vince la Maddalonese uno dei big match di giornata contro il Napoli United al termine di una gara dove i ragazzi di mister Valerio hanno saputo più volte cambiare faccia nell’arco dei novanta minuti. Una Maddalonese camaleontica, cinica in zona gol, attenta in difesa e capace di saper soffrire quando gli avversari hanno spinto il piede sull’acceleratore. Un 2-0 importante soprattutto per l’ottimismo e la consapevolezza che si respira nello spogliatoio. Napoli United troppo sprecone in zona gol e Maddalonese che attualmente scende in campo con due uomini in più semplicemente imprendibili: Umberto di Mauro ed Armando Guglielmo. Il primo non smette di sfornare assist e galoppare sulla fascia, il secondo si toglie lo sfizio della seconda doppietta consecutiva in campionato portandosi a quota quattro reti dopo appena due giornate. Se nella trasferta di Barano il centrocampista aversano aveva partecipato alla festa del gol, nell’esordio casalingo è risultato determinante nel tagliare le velleità dei ragazzi di mister Maradona jr., festeggiatissimo ad amato dal tutto il popolo maddalonese.

Un minuto di gioco e granata già in vantaggio. Di Mauro sfonda sulla destra, Dino Fava sporca il cross sul quale si arpiona Guglielmo che sfonda la rete portando in vantaggio la Maddalonese. Il Napoli United accusa il colpo e non riesce a reagire anche se Navarrete si mostra più volte sgusciante tra le maglie della difesa. Al 22’ un copia e incolla che manda in estasi il pubblico del “Cappuccini” accorso in massa per la prima casalinga. Ancora Di Mauro a seminare il panico e Guglielmo che di rapina insacca il raddoppio. Al 37’ lo stesso Di Mauro tenta la giocata personale con tiro dalla distanza ma senza spaventare il portiere avversario. Il finale di primo tempo è tutto del Napoli United: Akrapovic pennella in area per Navarrete che tutto solo non trova il giusto impatto di testa. Al 43’ piovono proteste (con tanto di ammonizione per Diego jr.) dalla panchina per un presunto fallo di mano in area Maddalonese non sanzionato e al 44’ ancora palla gol che nasce dal traversone di Musso per la testa di Minnella che trova il super riflesso di Cerreto che devia sul palo.

Nella ripresa molto meno da annotare con il caldo estivo che mette a dura prova la resistenza dei calciatori. La girandola di cambi non giova al Napoli United che rischia il tracollo al 53’: il solito Di Mauro serve un cioccolatino a Fava il cui stacco di testa è semplicemente imperioso ma la risposta del portiere ospite, Giordano, è da incorniciare. L’ultimo tentativo da annotare del Napoli United è al minuto 60’ al termine di un bellissimo fraseggio che porta Navarrete da solo davanti al portiere ma il diagonale fa la barba al palo. La Maddalonese fa 2 su 2 in campionato (4 su 4 contando anche la Coppa Italia). Una vittoria che pesa tanto, figlia della maturità e del sacrificio di tutto la squadra oggi scesa in campo con tante assenze ma che ha potuto contare sull’apporto di uomini chiave come Pingue, Della Ventura e Zacchia, senza dimenticare la prova senza timori dei baby Viscovo e Percope.

MADDALONESE-NAPOLI UNITED 2-0

MADDALONESE: Cerreto, Falco, De Fenza, Zacchia, Viscovo (60’ Percope), Colella, Guglielmo (89’ Verdicchio), Pingue, Della Ventura (81’ Romagnoli), Fava, Di Mauro. A disp.: Domigno, Ferraro, Della Valle Lewis, Sannazzaro, Natale, Romanelli. Allenatore: Valerio

NAPOLI UNITED: Giordano D., Scheler (46’ Pelliccia), Santoro, Akrapovic, Oliva, Fernandes Arrulo (65’ Sheriff), Barone Lumaga, Medaglia, Minutella (54’ Giordano G.), Navarrete, Musso (54’ Schinnea). A disp.: Lenci, Perretti, Pisacane, Cirama, Soprano. Allenatore: Maradona jr.

ARBITRO: Rossomando di Salerno

MARCATORI: 1’, 22’ Guglielmo

AMMONITI: Cerreto, Della Ventura, Oliva, Minutella, Colella, Maradona jr. (dalla panchina)

NOTE: Giornata molto calda, angoli 2-5

La Redazione

Leggi altre notizie:MADDALONESE Eccellenza Girone B