Casal di Principe. Diana: "Buona la prima, felice per il pubblico" - I AM CALCIO CASERTA

Casal di Principe. Diana: "Buona la prima, felice per il pubblico"

V.pres. Umberto Diana, Casal di Principe
V.pres. Umberto Diana, Casal di Principe
CasertaPrima Categoria Girone A

Il presidente onorario del Casal di Principe 81033, Umberto Diana, dopo la netta vittoria per 4-1 sulla Virtus Liburia, con la quale i biancoazzurri hanno dato il via al proprio campionato, ha parlato della prestazione dei suoi ragazzi, del grado di preparazione degli stessi e del pubblico presente sugli spalti.

LA PARTITA - Siamo felici per la vittoria alla prima gara ufficiale. Non ci aspettavamo un risultato così netto perché conoscevamo le caratteristiche della Virtus Liburia, che gioca un calcio fisico e di intensità. Su alcuni episodi ci ha aiutato anche un po’ di buona sorte, ma ciò che ha fatto la differenza a mio avviso è stata la qualità dei nostri calciatori. Diciamo che abbiamo pareggiato il 4-1 che subimmo due anni fa a Parete e siamo più sereni perché abbiamo cominciato bene.

GRUPPO COMPATTO - E’ vero che siamo all’inizio, ma sapevamo di partire già da un gruppo solido in cui i nuovi innesti si sono integrati alla perfezione. Quando i calciatori sono di esperienza, automaticamente sanno già come muoversi. Molti di loro sono amici anche fuori dal campo e questo ha agevolato sicuramente la loro conoscenza anche in campo.

LA PREPARAZIONE - Il mister e i nostri preparatori atletici hanno un buon programma, infatti già l’anno scorso correvamo molto e facevamo molto possesso. Sapevamo già che questo è il gioco che ci piace esprimere.

GLI ESTERNI - Si, lo sappiamo noi e lo sanno anche gli altri che gli esterno sono uno dei nostri punti forti. Però devo ammettere che anche il centrocampo ha retto benissimo. Bellusci è stato marcato per 90’ minuti senza stregua, ma ha retto benissimo. Avevamo anche il capitano un po’ acciaccato, ma nel secondo tempo ha comunque detto la sua. Anche la difesa, con Guerra che ha fatto delle grandissime parate, ha sbagliato poco. Diciamo che è un 4-1 che poteva essere anche un 4-0 perché a mio avviso il rigore è stato generoso.

IL PUBBLICO - Calcisticamente sono legato al paese di Villa Literno avendoci passato due anni. Ci siamo lasciati in buonissimi rapporti e lo testimonia il fatto che tante persone del posto che ci conoscono sono venute a vedere la partita. Speriamo di vedere la stessa gente allo "Scalzone" perché la presenza del pubblico ci inorgoglisce e ci sprona a dare sempre il meglio di noi.

Ufficio Stampa Asd Casal di Principe 81033

Maurizio Morante

Prima Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche