Durazzano-Sacro Cuore C.A. 0-1: decide Luiso in pieno recupero - I AM CALCIO CASERTA

Durazzano-Sacro Cuore C.A. 0-1: decide Luiso in pieno recupero

Durazzano 2018-Sacro Cuore Cancello A.
Durazzano 2018-Sacro Cuore Cancello A.
BeneventoPrima Categoria Girone A

Un risultato troppo severo per il Durazzano che non meritava certamente di perdere per la prestazione espressa al cospetto di un Cancello Arnone mai pericoloso. L’unico sussulto ospite arrivato nel secondo tempo al 48’ con Raimondo è stato intercettato da Bove, bravo a metterci una pezza. Il gol finale figlio della velocità di Luiso e dell’incapacità di non chiuderlo del Durazzano ha deciso l’incontro. Una partita assolutamente sempre gestita dai ragazzi di Santonastaso, bravi nel tenere palla e nel costringere gli avversari a coprirsi. E’ mancato soltanto il gol ai sanniti per conquistare i primi 3 punti della stagione. In fase realizzativa, la stoccata vincente ancora una volta non è arrivata. La mancanza di gol si è fatta sentire eccome in queste prime 3 giornate, costringendo il Durazzano ad avere in classifica soltanto 1 punto maturato domenica a Falciano del Massico.

LA CRONACA – Privo di Icolari, Abbatiello, Nuzzo e Lucaioli, Santonastaso manda dal 1’ in campo Iaderosa, spostando basso a destra Cristiano e Di Vico al centro della difesa a far coppia con De Lucia. Capitan Bernardo chiude la linea difensiva sulla sinistra. In mediana come detto Iaderosa, assistito da Pascarella e Ciaramella. Solito tridente offensivo composto da Capobianco, Fruggiero e Raspaolo. Il Durazzano subito prova a colpire con Bernardo, conclusione a lato. Ancora i padroni di casa riscaldano i guantoni dell’estremo difensore ospite con Capobianco. Cancello Arnone mai pericoloso nella prima frazione. Gli unici fastidi li crea su palla inattiva, poi l’iniziativa è sempre durazzanese. Al 25’ bel scambio Raspaolo-Cristiano, pallone in area per Capobianco che conclude centralmente e debolmente favorendo la presa di Ricciardi.

L’avvio di ripresa è scintillante come contro la Sanciprianese. Iaderosa apre per Raspaolo, pallone in area per Capobianco con un difensore avversario che si oppone col corpo e anche col braccio alla conclusione del centravanti. Chiede il rigore il Durazzano ma l’arbitro lascia proseguire. L’unico sussulto ospite è nel tentativo di Raimondo sventato da Bove. Il Durazzano insiste e al 50’ Iaderosa per poco non trova il bersaglio grosso. Si vede anche Fruggiero al 63’ con una conclusione deviata in angolo dal portiere ospite. Dal calcio d’angolo ancora una grossa chance per il Durazzano con Pascarella, il cui colpo di testa viene salvato sulla linea da Raimondo. Fruggiero protagonista anche al 70’ di una ghiotta occasione davanti alla porta, il pallone rimane in area con lui che cade a terra. Evidentissimo il fallo del difensore ospite con l’arbitro che non concede la massima punizione. Negli ultimi 20’, il Durazzano perde energie e con il passare dei minuti anche la forza per fare male ancora. A tutto ciò si aggiunge l’involata di Luiso premiata con una rete importantissima.

I sanniti purtroppo registrano la seconda sconfitta casalinga, mentre gli avversari pieni di entusiasmo festeggiano il terzo risultato utile consecutivo.

DURAZZANO - CANCELLO ARNONE 0-1

DURAZZANO: Bove, Cristiano, Bernardo, Iaderosa, Di Vico, De Lucia, Ciaramella (73’ Saccone), Pascarella, Fruggiero, Capobianco (75’ Piccoli). A disposizione: Sodano, Fulgieri, Stasi, Icolari. Allenatore: Santonastaso.

SACRO CUORE CANCELLO ARNONE: Ricciardi, Di Mauro, De Felice, Luongo, Mancusi, Ragno (46’ Riccio, 80’ Carusone), Raimondo, Illiano (93’ Cantile), Varone, Serio, Cacciapuoti (55’ Luiso). A disposizione: Pedana, Di Gennaro, Martone, Migliozzi, Nappa. Allenatore: Merolillo.

ARBITRO: Luca Pugliese (Sez. Frattamaggiore)

RETE: 92’ Luiso

Ammoniti: Fruggiero (D), Bernardo (D), Illiano (CA), Cacciapuoti (CA), Raimondo (CA)

Note: Angoli: 3-1. Recupero: 0’ pt, 3+1’

Ufficio Stampa Asd Durazzano 2018

La Redazione

Prima Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche