Rin. Pianese-Real Sant'Angelo in Formis 1-1: pochi gol e tanti espulsi - I AM CALCIO CASERTA

Rin. Pianese-Real Sant'Angelo in Formis 1-1: pochi gol e tanti espulsi

Le squadre al fischio di inizio
Le squadre al fischio di inizio
CasertaSeconda Categoria Girone A

Finisce in parità, con il risultato di 1-1, lo scontro al vertice tra Rinascita Pianese e Real S.A.I.F. Ha tanto da recriminare la capolista dopo una gara dominata, su un campo reso pesante dalla pioggia, con tante occasioni da goal sciupate e gli ospiti che portano a casa un punto con un solo tiro in porta e tanta difesa.

In una splendida cornice di pubblico, circa 150 gli spettatori, i rossoblù hanno messo in campo una buona prestazione, nonostante le diverse assenze (i due portieri Shchytka e Lamin, Di Palma, Mykytyuk): in porta gioca il giovane Nicola Carlino.

Dopo pochi minuti una grana per il duo Castaldo-Falconetti, che perdono il capitano Gigi Fabozzi per infortunio. Al primo tentativo, gli ospiti passano in vantaggio con il solito Stellato al 10'. Partita in salita per i ragazzi del presidente Matarazzo e del presidente onorario Falco, che non perdono coraggio ed iniziano a macinare gioco, a creare diverse occasioni con Coppola ai minuti 15', 20' e 30': l'attaccante va vicinissimo alla segnatura, la prima conclusione viene parata dal portiere Occhicone, il secondo tiro esce fuori di poco, infine un pallonetto riuscito corto e bloccato dal portiere. Al 25' è Viglione, con una sassata dal limite, a sfiorare il pareggio. Al minuto 38 ci prova Palombi dalla solita mattonella ma la palla esce fuori di pochissimo. Si assiste ad un monologo pianese, ma la palla non vuole entrare nella rete. Il primo tempo si chiude con il vantaggio del Real S.A.I.F. per 0-1.

Nella ripresa la partita inizia a riscaldarsi, fioccano le espulsioni nelle fila ospiti: sono 3 i cartellini rossi sventolati dall'arbitro Avino di Frattamaggiore. La Rinascita Pianese continua a tenere alto il ritmo, al minuto 55 Losano è trattenuto in area di rigore, ma l'arbitro fa proseguire. Al 60' ancora Palombi va vicinissimo alla segnatura con la palla che si ferma poco prima di varcare la linea di porta. È un continuo assedio della capolista, gli ospiti arrancano e si chiudono nella propria metà campo a difesa del risultato. Al minuto 65 ci prova ancora bomber Coppola: la conclusione viene respinta con i pugni dal portiere ospite. Il forcing è incessante, con i tifosi che sostengono a gran voce i propri beniamini. Al minuto 70 arriva il meritato pareggio dei padroni di casa con un colpo di testa di Francesco Losano deviato dal difensore ospite, tra l'entusiasmo generale. All'80' è De Martino ad andare vicino alla rete, la conclusione esce fuori di un nulla. La partita di incattivisce, a farne le spese è lo sfortunato Francesco Iannaccone (trasportato in ospedale) che subisce un brutto fallo da un difensore avversario che viene conseguentemente espulso. Gli animi si surriscaldano: a gioco fermo, in attesa dell'ambulanza, arrivano altri cartellini e a farne le spese è Lino Palombi, espulso per proteste. Il big match si chiude in parità, sull'1-1, ma la squadra che può recriminare è solo la capolista. Nel prossimo turno la Rinascita Pianese sarà impegnata in trasferta ad Amorosi, mentre il Real SAIF ospiterà la Mithraeum.

IL TABELLINO

RINASCITA PIANESE: Carlino, Savocchia, De Spirito, Pezzullo, D'Agostino, Fabozzi, Iannaccone, Palombi, Losano, Viglione, Coppola. A disp.: Acito, Rotondo, Giglio, Ciommiento, Ievolo, De Martino, Di Palma. All. Castaldo-Falconetti

REAL SAIF: Occhicone, Simone, Orlando, Corbo A., Di Cecio, Sowe, Lombardi, Keyta, Stellato, Iodice, Corbo D. A disp.: Mane, Miccio, Pucillo, Mingione, Folgore, Federico, Rossetti, Napoletano, Rubino. All. Fierro

Arbitro: Sig. Avino di Frattamaggiore

Marcatori: 10' Stellato (Real S.A.I.F), 70' autorete (Real S.A.I.F.)

Note: terreno pesante, spettatori circa 150

Ufficio Stampa Rinascita Pianese

La Redazione

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche