Castel Volturno. Una nuova freccia all'arco delle soluzioni offensive - I AM CALCIO CASERTA

Castel Volturno. Una nuova freccia all'arco delle soluzioni offensive

Luigi De Matteo, Castel Volturno
Luigi De Matteo, Castel Volturno
CasertaCalcioMercato Dilettanti

Non si ferma la campagna di rafforzamento del Castel Volturno portata avanti dal suo Caruso-Ricciardi che, in circa 10 giorni, ha rivoluzionato la rosa della compagine del presidente Ambrosca.

L'ultimo arrivato è Luigi De Matteo, attaccante di movimento, mancino naturale. Nel campionato in corso ha vestito la maglia della Virtus Aragola mettendo a segno 6 reti e mostrando un gran fiuto per il gol. Cresco nel settore giovanile dell'Ascoli, ha militato nel Cesenatico, nella Frattese, nella Sanseverinese, nell'Hermes Casagiove, nella Mariglianese e nel Casalnuovo. 

Nonostante in rosa ci fossero già elementi del calibro di Diana, D'Andrea e Damiano, attaccanti di assoluto valore con esperienze anche in categorie superiori, sia il presidente Ambrosca che i direttori Ricciardi e Caruso hanno voluto aggiungere anche De Matteo per vari motivi: anzitutto quello di centrare una salvezza tranquilla in questa stagione e, perché no, puntare alla qualificazione ai play-off; inoltre, l'acquisto è anche in ottica futura per garantire già una base solida alla formazione del prossimo anno. 

Maurizio Morante