Sessana-Castel Volturno 1-1: al vantaggio di Celio risponde Roghi - I AM CALCIO CASERTA

Sessana-Castel Volturno 1-1: al vantaggio di Celio risponde Roghi

Sessana-Castel Volturno 1-1
Sessana-Castel Volturno 1-1
CasertaPromozione Girone A

Termina in parità il big match al “Prassino” tra la Sessana ed il Castel Volturno.

Le formazioni. Out Di Palma nei padroni di casa, mister Incoronato schiera Marcello Fava largo a sinistra nel tridente d’attacco insieme a Nugnes e capitan Fava, artiglieria pesante anche per la capolista con Scielzo, De Lucia e Marraffino tutti e tre in campo dal primo minuto.

Primo tempo. Dopo solo due minuti di gioco, la gara si ferma per un brutto infortunio accaduto al terzino della Sessana Antonio Alfano che è costretto ad abbandonare il campo, dentro Christian Fava Passaro al suo posto. Gara maschia, combattuta da entrambe le squadre senza esclusioni di colpi. Due cross dalla sinistra di Scognamiglio passano per l’area di rigore senza nessun tocco degli avanti ospiti, si fa vedere dalle parti di Martucci la Sessana al 26' quando Marcello Fava prova il destro a giro, pallone fuori di poco. Gialloblù in vena e doppia occasione prima con capitan Fava Passaro e poi ancora con l’altro Fava senza però riuscire a trovare la conclusione giusta.

Secondo tempo. Inizia la ripresa e la prima chance capita sui piedi di Alfonso De Lucia che in spaccata, da dentro l’area piccola, intercetta un ottimo cross dalla destra, miracoloso l’intervento dell’altro De Lucia che spazza via il pericolo (50’). Due minuti dopo la Sessana trova il goal del vantaggio: lancio di Marcello Fava in profondità, Gallo buca l’intervento e si inserisce Nicola Celio che con un pallonetto morbido supera Martucci e realizza la prima rete in campionato che manda in visibilio la tifoseria gialloblù. Il Castel Volturno prova su calcio piazzato ad impensierire gli aurunci, ancora la sfida tra i due De Lucia con il pallone che termina questa volta fuori lo specchio della porta. A mezz’ora dalla fine il Castel Volturno rimane in dieci uomini per il doppio giallo rifilato al terzino Scognamiglio che viene mandato anzitempo sotto la doccia. Ma nonostante l’uomo in meno gli ospiti riescono a pareggiare, il tiro-cross dalla trequarti viene intercettato dal subentrato Roghi da posizione alquanto dubbia, ma il guardalinee numero due non alza la bandierina e conferma la rete tra le proteste dei padroni di casa (65’). Con l’uomo in più la Sessana ha l’occasione al 72’ per passare in vantaggio, l’azione manovrata sulla destra termina sui piedi di Marcello Fava che di punta prova a concludere, salvataggio miracoloso in angolo di Martucci. Viene ristabilita la parità numerica a dieci minuti dal termine per il doppio giallo a Noviello che ferma Gondola, aumentano gli spazi con i padroni di casa che non riescono a trovare l’ultimo tocco vincente. Nei quattro minuti di recupero doppia occasione prima con la conclusione deviata di Luca De Iorio che palla pericolosamente con un rimbalzo strano davanti l’area piccola e poi con Diego Sacco che non riesce e trovare il colpo di testa giusto. Termina 1-1, un pari che lascia l’amaro in bocca per aver sciupato il goal del vantaggio.

SESSANA: De Lucia Al., Delfino, Alfano (5’ Fava Passaro C), Franchini (67’ De Iorio S), Noviello, Sacco, Celio (75’ De Iorio L), Otranto, Fava Passaro D, Fava, Nugnes (82’ Nardi). All. Incoronato. A disp. Verdolotti, Esposito, Vingione, Talitro, Riccio.

CASTEL VOLTURNO: Martucci, Scognamiglio, Gallo, Colella, Pingue, De Lucia Alf (67’ Granato), Scielzo (54’ Roghi), Sannazzaro (54’ Gondola), Garofano, Marraffino (54’ De Matteis), Capogrosso. All. Valerio. A disp. Solaro, De Matteis, Dike, Gondola, Roghi, Coppola, Parisi, Granato.

ARBITRO: Francesco Lionetti di Napoli

ASSISTENTI: Angelo Tisi di Salerno – Paolo D’Amico di Nocera Inferiore

MARCATORI: 52’ Celio (SES); 65’ Roghi (CSV)

AMMONITI: De Lucia Al, Fava Passaro C, Noviello, Otranto (SES); Garofano, Granato, Pingue, Scognamiglio, Scielzo (CAS)

ESPULSI: 60’ Scognamiglio (CSV) per doppio giallo; 80’ Noviello (SES) per doppio giallo

CORNER: 4-4

RECUPERO: 4’ PT; 4’ ST

Marcello Librace

Ufficio Stampa ASD Sessana

La Redazione